rotate-mobile
Il riconoscimento / Uggiano La Chiesa

Settimana Blu e giornata del mare, premio al progetto degli alunni del “Wojtyla”

Tra gli elaborati presentati al concorso regionale vittoria nella propria categoria per le classi terze A e B dell’istituto comprensivo di Uggiano-Otranto-Giurdignano con il progetto “Mare bello e sicuro”

OTRANTO – Un premio al progetto sul mare “bello e sicuro” della scuola primaria dell’istituto scolastico comprensivo “Karol Wojtyla”: è quanto stabilito dalla giuria del concorso regionale nell’ambito della Settimana blu e giornata del mare, promossa dal 17 al 23 aprile, dall’Ufficio scolastico regionale per la Puglia, in collaborazione con la Direzione marittima di Puglia e Basilicata Jonica e Regione, per i ragazzi delle classi terze della scuola di Uggiano La Chiesa-Otranto-Giurdignano.

L’iniziativa, che ha come fine quello di accrescere la cultura del mare, in un quadro più ampio di educazione civica e ambientale, prevedeva un concorso indirizzato a tutte le scuole della regione Puglia. Il materiale didattico è stato esaminato da una commissione e i prodotti meritevoli sono stati premiati nella giornata di chiusura dell’evento, il 21 aprile scorso, presso il padiglione congressi della Regione Puglia presente alla Fiera del Levante di Bari.

Tra i molteplici elaborati presentati la commissione giudicatrice ha assegnato la vittoria, per la categoria “Scuole Primarie”, al progetto figurativo “Mare bello e sicuro”, realizzato dalle classi terze, A e B della scuola primaria di Otranto dell’istituto comprensivo "KAROL WOJTYLA" di Uggiano la Chiesa - Otranto – Giurdignano, perché ritenuto dalla commissione esaminatrice di grande attinenza alla tematica trattata, originale e qualitativamente elevato negli aspetti formali.

Le classi sono state premiate dall’assessore regionale Sebastiano Leo, dal direttore della Direzione Marittima della Puglia e della Basilicata Jonica, ammiraglio Vincenzo Leone, e dal direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Giuseppe Silipo.

Ai primi classificati è stato assegnato un voucher da utilizzare per l’acquisto di materiale didattico o per attività esperienziali-formative del valore di 500 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimana Blu e giornata del mare, premio al progetto degli alunni del “Wojtyla”

LeccePrima è in caricamento