Impaurito tra centinaia di tifosi, poi adottato: Sud ha trovato famiglia

Un gattino, domenica scorsa, durante Lecce-Napoli si aggirava smarrito nella parte inferiore della Curva Sud: a un certo punto, amore a prima vista

Sud tra le braccia di Lucia.

LECCE - Tra i ventimila tifosi del Lecce che domenica pomeriggio hanno lasciato lo stadio dopo la netta vittoria del Napoli, una famiglia lo ha fatto portandosi via un ricordo piuttosto particolare che probabilmente ha lenito l'amarezza per la sconfitta: si tratta di un gattino, subito ribattezzato Sud perché raccolto tra gli spalti della parte inferiore della curva dove l’animale si aggirava sperduto. Un incontro fortuito e provvidenziale, non c'è che dire, perché la famiglia siede nella parte superiore del settore, da cui però si era momentaneamente spostata per il gran caldo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gatto è già un nuovo componente del nucleo che, è bene ricordarlo, è interamente abbonato alle partite interne del Lecce. Sud pesa 650 grammi, è stato visitato da un veterinario ed è stato trovato in buona salute, e da domenica sera fa compagnia ai piccoli Thiago e Greta e ai loro genitori, Dario e Lucia, veri amanti degli animali: nella loro casa di Lecce ci sono già Oliver, un golden retriever, Milla, una maltesina e Minny, un pesciolino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento