Martedì, 27 Luglio 2021
Casarano

Brucia ancora la macchia mediterranea. In fiamme oltre 30 ettari

Una enorme porzione di vegetazione tipica salentina è stata colpita da un incendio. Scoppiato a partire dalle 15, il rogo si è esteso nella zona boschiva tra Supersano e Cutrofiano. Sul posto, quattro squadre dei vigili del fuoco

Immagine di repertorio

SUPERSANO - Le fiamme non danno tregua al Salento. A partire dalle 15 di questo pomeriggio, le fiamme hanno ingoiato 30 ettari di macchia mediterranea, estesa nella suggestiva zona boschiva tra Supersano, Ruffano e Cutrofiano.

Il rogo, di enormi dimensioni, si è dilatato per tutta l'area, costringendo i vigili del fuoco a lavorare per più di  cinque ore, ininterrottamente., nel tentativo di ripristinare la normalità e decapitare quella immensa colonna di fumo nero, visibile da molti chilometri di distanza. Per domare le fiamme, infatti, i caschi rossi hanno dovuto impiegare ben quattro squadre, provenienti da Lecce, Maglie ed Ugento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia ancora la macchia mediterranea. In fiamme oltre 30 ettari

LeccePrima è in caricamento