rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Galatina Galatina

Due amici in bici per il “Giro di Puglia”: oltre 900 chilometri dall’idea di un salentino emigrato al Nord

Otto tappe passando anche da Galatina, cittadina d’origine di Giuseppe Lazari, da 30 anni trapiantato a Monza. Assieme all’amico Loris Mancin, percorrerà la Puglia da Vieste a Santa Maria di Leuca, con una tappa speciale nella Chiesa di San Pietro e Paolo

GALATINA – Circa 920 chilometri in otto giorni. Tanto durerà lo speciale giro cicloturistico che un salentino, assieme a un suo amico, percorrerà in sella per tutta la Puglia. Giuseppe Lazari ha 60 anni ed è originario di Galatina. Da oltre 30, però, vive e lavora a Monza, dove svolge la professione di operatore sanitario. Ma il suo tempo libero è tutto per lo sport: da sempre pratica infatti canoa, corsa, attività in montagna e soprattutto la bicicletta. Per ben due volte, sul mezzo a due ruote, ha percorso la strada che separa Monza dalla sua cittadina d’origine.

Ha poi completato il giro della Lombardia e ora si prepara per un’altra avventura, condivisa con un altro ciclista: il 55enne Loris Mancin. A maggio, infatti, i due daranno il via al viaggio nella nostra Regione, che toccherà anche il Salento e, ovviamente, Galatina. Il 6 maggio, nello specifico, la coppia di sportivi raggiungerà la Chiesa di San Pietro e Paolo dove, alle 19,30, sarà celebrata una messa di ringraziamento alla quale, oltre al sindaco e all’assessore comunale allo Sport, è invitata l’intera comunità. Associazioni sportive comprese.

PHOTO-2024-04-15-12-39-04(1)

La partenza del tour è prevista per il 3 maggio, da Foggia. Il giorno dopo toccherà poi Altamura, mentre il 5 maggio sarà la volta del lungo tragitto che separa San Pietro in Bevagna da Santa Maria di Leuca. Il giorno successivo monteranno in sella sulla strada in direzione di Galatina, dove i due ciclisti riposeranno per una giornata. Ripartiti dalla “Città del pasticciotto”, i due raggiungeranno Fasano, poi Trani, Vieste e infine Foggia, dove l’estenuante tour terminerà. In attesa della prossima avventura.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due amici in bici per il “Giro di Puglia”: oltre 900 chilometri dall’idea di un salentino emigrato al Nord

LeccePrima è in caricamento