rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Gallipoli Gallipoli

Crollo a Gallipoli: la paura provoca un infarto mortale

Un'anziana donna di 86 anni è deceduta ieri. Il cuore non le ha retto al dispiacere di vedere i familiari e i beni messi in pericolo dalla voragine

E' una donna di 86 anni l'anziana deceduta ieri a Gallipoli a causa di un infarto. Il cuore non ha retto al dispiacere di vedere i familiari e i beni messi in pericolo dalla voragine che si è aperta la scorsa settimana nella cittadina jonica.


La donna, infatti, che abitava in via Firenze in un palazzo a ridosso della crepa, è stata tra i primi cittadini costretti a evacuare, il palazzo di via Firenze, sito a ridosso della crepa. Era a tavola a mezzogiorno nell'albergo che ospita gli sfollati quando è stata colta da malore. Attualmente sono 45 le famiglie evacuate, circa 160 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo a Gallipoli: la paura provoca un infarto mortale

LeccePrima è in caricamento