Notizie da Gallipoli

Non dichiara ricavi per circa 300mila euro. Segnalata ditta edile

Una società di costruzioni di Gallipoli è incappata nei controlli della guardia di finanza. Oltre alle mancate dichiarazione dei redditi e tassazione dei ricavi, gli amministratori non hanno comunicato i bilanci di esercizio

Foto di repertorio

   Gallipoli - Gli amministratori di una ditta edile, con sede a Gallipoli, hanno sottratto a tassazione circa 300mila euro, evadendo circa 45mila euro di Iva. A scoprirlo i finanzieri della compagnia della Città bella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre a presentare dichiarazioni infedeli circa i redditi, l'Iva e l'Irap, l'imprenditore avrebbe anche omesso di depositare, presso la Camera di commercio di Lecce, i bilanci di esercizio relativi agli anni di imposta dal 2007 al 2011. L’imprenditore è stato segnalato all’Agenzia delle entrate per il recupero delle imposte evase e l’applicazione delle sanzioni tributarie previste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento