rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità Trepuzzi

Dopo l’alluvione, l’insegna dell’antico vitigno romagnolo trascinata fino a Casalabate

Il cartello Burson, facente capo all'azienda Longanesi, nel Ravennate, ha navigato per mille chilometri e si è spiaggiato nel Salento. Comune di Trepuzzi e Pro loco lo restituiranno, segnando una sorta di gemellaggio in segno di solidarietà

TREPUZZI – Da una terra nota per i suoi antichi vigneti e le sue spiagge a un’altra con le stesse caratteristiche. Romagna e Salento uniti idealmente da un’insegna, quella del vitigno Burson, che fa capo all’azienda Longanesi di Boncellino, frazione di Bagnacavallo, nel Ravennate, luogo fra i più colpiti dalla recente alluvione che si è abbattuta in zona.

Già, perché l’insegna, di legno, usurata dalla lunga permanenza in mare, è stata ritrovata a Casalabate. Ed è facile immaginare cosa sia accaduto: ha percorso un migliaio di chilometri, spinta dalle correnti, dopo essere finita in acqua insieme ad altre tonnellate di detriti.  

Il cartello è stato ritrovato dopo una segnalazione alla Pro loco di Casalabate. Si era spiaggiato in località Li Ronzi, un tratto che volge verso Torre Rinalda, e il presidente, Ilio Spalluto l’ha recuperato, per custodirlo nella sede dell’associazione di promozione turistica locale.

Del ritrovamento sono stati subito informati il sindaco di Trepuzzi, Giuseppe Taurino, e il consigliere delegato alla marina, Alessandro Capodieci. E così, amministrazione comunale e Pro loco hanno contattato l’azienda, la Pro loco di Bagnacavallo e la famiglia Longanesi, per confermare l’appartenenza dell’insegna, e con l’occasione promuovere un incontro istituzionale simbolico e per rinnovare un sentimento di solidarietà al popolo romagnolo come già fatto in altri momenti.

Il mare ha logorato l’insegna, dicono Taurino, Capodieci e Spalluto, ma la restituzione nelle mani dell’azienda assumerebbe le sembianze di un legame indissolubile tra il Salento e la Romagna, terre figlie dell’Adriatico. Un vero e proprio gemellaggio tra le due comunità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo l’alluvione, l’insegna dell’antico vitigno romagnolo trascinata fino a Casalabate

LeccePrima è in caricamento