menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Castro celebra il suo cittadino più longevo: Gabriele Carrozzo ha 101 anni

Ha partecipato alla Seconda Guerra Mondiale e alla Liberazione. Fautore dell'autonomia della città fino al 1975 frazione del comune di Diso

CASTRO - Dal giorno di Santo Stefano, in cui ha compiuto 101 anni, è il cittadino più anziano di Castro: si chiama Gabriele Carrozzo e ieri è stato festeggiato dai familiari, dai concittadini, dall'amministrazione comunale. 

Ha partecipato alla Seconda Guerra Mondiale nella fila della Regia Aeronautica, impegnato sul fronte greco-albanese nella primavera del 1941, e alla Liberazione dal giorno successivo all'armistizio fino all'aprile del 1944. Nel settembre del 1943 fu uno dei pochi sopravvissuti dopo l'ammaraggio dell'aereo sul quale viaggiava insieme ad altri commilitono e alla posta che lui aveva il compito di recapitare sull'isola di Rodi: riuscì a raggiungere la terraferma ma dovette nascondersi per mesi prima di tornare a casa.

Di mestiere pescatore, Gabriele Carrozzo è stato anche presidente della Cooperativa salentina dei pescatori. Impegnato in politica, ha ricoperto anche l'incarico di assessore a Diso con delega alla frazione di Castro che nel 1975 ottenne l'autonomia soprattutto grazie al suo impegno. Nel 1977 l'allora presidente della Repubblica, Giovanni Leone, lo ha insignito della Stella al merito con il titolo di "Maestro del lavoro". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento