Attualità

Covid-19: 163 casi di positività rilevati nel bollettino, 42 in provincia di Lecce

Sale il numero di test effettuati in tutta la regione: 12.494 ne sono stati registrati nelle ultime ore. Indice d'incidenza all'1,3 per cento. Torna a salire il numero degli attuali contagiati, oggi 1.917, dei quali 84 risultano ricoverati. Un decesso nel Foggiano

LECCE – Continua a salire il numero di test effettuati in Puglia per rilevare l’infezione da Covid-19: 12.494 ne sono stati registrati nelle ultime ore, rilevando la positività in 163 casi, il che porta oggi l’indice d’incidenza all’1,3 per cento.

È, ovviamente, la variante delta del virus che desta qualche preoccupazione, considerando che il contagio avviene in modo più rapido ed è forse anche per questo che tornano a salire gli attuali positivi, oggi 1.917 in regione (vi è stato solo un giorno, lunedì scorso, in cui si è verificato in apparenza un brusco calo, in realtà dovuto a un alto numero di pazienti giudicati guariti). Dei contagiati accertati, 1.883 sono in cura a domicilio e 84 risultano oggi i ricoverati.

Qui il bollettino odierno

I numeri dicono anche che continua a essere il Salento ad avere, ultimamente, l’incidenza maggiore di nuovi casi. Oggi, sui 163 registrati, 42 risultano in provincia di Lecce. Per quanto riguarda le altre province, 52 in quella di Bari, 30 in quella di Brindisi, 16 in quella di Barletta-Andria-Trani, dieci in quella di Foggia, 9 in quella di Taranto. Un caso riguarda un residente fuori regione, altri tre soggetti con provincia di residenza non nota.

E’ stato registrato oggi anche un decesso, in provincia di Foggia, proprio come ieri. Ma quanta riguarda la classificazione dei decessi, come noto, si tratta di casi non attuali, ma riferibili spesso a diversi giorni addietro. Sono 69 i conteggiati come nuovi guariti dal virus, che fanno salire la cifra a 246.814 dall’inizio dell’emergenza.

La campagna vaccinale

Sono 4.629.131  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17 dal report del Governo nazionale). Le dosi sono il 94.7 per cento di quelle consegnate dal commissario nazionale per l’emergenza, 4.888.010. Per quanto riguarda la provincia di Lecce, nello specifico, sono 869.968 le dosi di vaccino somministrate finora; 8.532 le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri tra hub, centri sanitari e a cura dei medici di medicina generale.

Questa la suddivisione: 678 nella struttura operativa territoriale della protezione civile di Campi Salentina, 556 nel complesso Euroitalia di Casarano, 784 nel Pta di Gagliano del Capo, 495 nel centro polivalente comunale di Galatina, 546 nella palestra del liceo si scienze umane “Quinto Ennio” di Gallipoli, 1.048 nel Palazzetto dello sport di Lecce, 612 nel museo "Sigismondo Castromediano" di Lecce, 745 nella caserma "Zappalà" di Lecce, 355 nell'edificio comunale “Mercato delle idee” di Muro Leccese, 583 nella Rssa comunale di Martano, 754 nello stabile della zona industriale di Nardò, 646 nel centro di aggregazione giovanile di Spongano, 153 nel Dea del "Vito Fazzi", 90 nell'ospedale di Gallipoli, 85 nell'ospedale di Scorrano, 154 nel Pta di Maglie, 164 dai medici di medicina generale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: 163 casi di positività rilevati nel bollettino, 42 in provincia di Lecce

LeccePrima è in caricamento