Lecce in mostra, pienone di presenze: in 4mila con le navette gratuite

Complice anche il tempo gradevole, la città ha subito un vero e proprio assalto. Diverse le iniziative che hanno attirato migliaia di visitatori. Non sono mancate code per chi ha voluto comunque prendere l'auto

LECCE – Tra sabato e domenica, poco meno di 5mila persone hanno utilizzato i bus navetta messi a disposizione per raggiungere il centro della città.

In quattromila lo hanno fatto ieri, nel giorno in cui la parte antica di Lecce è stata presa d’assalto, in concomitanza di una serie di iniziative tra cui un’edizione invernale di Cortili Aperti, ma ha fatto la parte del leone anche il parco delle Mura Urbiche con l’annesso giardino di Palazzo Giaconia: l’inaugurazione è avvenuta sabato e fino al 6 gennaio l’apertura del giardino è prevista dalle 9 alle 20.

Secondo i dati comunicati al sindaco Salvemini da Sgm, in 2492 hanno preso le navette dall’ex Foro Boario; in 1188 da Settelacquare, in 313 da Torre del Parco. Nella giornata di sabato, invece, in tutto erano stati 660 i passeggeri.

Il servizio pubblico ha contribuito ad alleggerire, ma certo non a scongiurare, il carico di auto che comunque si riversato sulla città. Si sono rivelati utili anche gli altri parcheggi gratuiti allestiti grazie alle convenzioni con alcunii enti, come Camera di Commercio, Università e Asl.

“Un bel risultato – ha commentato il sindaco - al quale aggiungere anche l’utilizzo dei parcheggi  - gratuiti - messi a disposizione dell’amministrazione. Tanti pedoni in giro, tanti cittadini sui bus, meno auto in circolazione in centro. un bel segnale di gradimento dello sforzo profuso per vivere meglio la mobilità durante le feste”.

Il servizio navetta è previsto fino al 5 gennaio – tutti i giorni ma non 25 e 26 dicembre e il 1 gennaio – mentre le aree di sosta gratuite dal venerdì alla domenica, i festivi e i prefestivi. Da ricordare che nei giorni festivi (ieri, il 25, il 26, il 1 e il 6 gennaio) è previsto il pagamento nelle aree di sosta delimitate dalle strisce blu, come fosse un giorno feriale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento