menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La postazione per lo screening presso l'Aeroporto del Salento.

La postazione per lo screening presso l'Aeroporto del Salento.

Prosegue lo screening: positivo un passeggero arrivato dalla Gran Bretagna

Negli aeroporti di Brindisi e Bari operatori sanitari al lavoro. Sono 15 i casi allo studio dell'Istituto zooprofilattico sperimentale. Per due, invece, è stata già accertata la variante inglese del Covid-19

LECCE – Nella giornata di oggi una nuova positività al Covid-19 è stata rilevata presso l’Aeroporto del Salento tra i 22 passeggeri di un volo proveniente dalla Gran Bretagna.

Dopo il test rapido antigenico da parte del personale del Servizio di igiene e sanità pubblica della Asl di Brindisi, dislocato in aeroporto, è stato effettuato un tampone molecolare che è stato analizzato nel laboratorio dell’ospedale “Perrino”.

Lunedì il campione verrà inviato alla sede di Putignao dell’Istituto zooprofilattico sperimentale di Puglia e Basilicata per l’esame genetico necessario per rilevare l’eventuale presenza della variante inglese. Lo screening è stato avviato su tutte le persone rientrate in Puglia a partire dal 14esimo giorno precedente l’entrata in vigore dell’ordinanza del ministero della Salute (23 dicembre).

“L’attività di screening sulle persone arrivate in Puglia dalla Gran Bretagna va avanti – ha confermato l’assessore Pier Luigi Lopalco -. Al momento sono 15 i casi positivi al Covid all’esame, il cui esito è atteso la prossima settimana. Resta quindi fermo a due il numero di casi con variante inglese individuati in Puglia. Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che anche in questi giorni festivi sono al lavoro, a tutti i livelli, per contenere l’espansione del virus”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    La questura informa: proroga permessi di soggiorno

  • Cucina

    Trìa, pasùli e mùgnuli: la ricetta della signora Laura

  • Fitness

    Rassodare il seno, ecco gli esercizi da fare

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento