rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
A Lecce

Sbarra rimossa e dopo dodici anni la strada pubblica riapre al transito

Torna percorribile il tratto tra via Vecchia Frigole e via Dei Salesiani che, per oltre un decennio, era rimasta chiusa alle auto. L’assessore: “Accolta richiesta dei residenti”

LECCE – Chiusa per dodici anni al transito per mezzo di una sbarra: ora, quel blocco è stato rimosso e il tratto stradale, che collega via Vecchia Frigole a via dei Salesiani, a Lecce, riapre all’auto e torna percorribile.

L’intervento rende più agevole la circolazione veicolare e il collegamento tra le diverse attrezzature del quartiere Salesiani, reso possibile dalla dichiarazione di pubblica utilità dell’opera avvenuta con delibera di giunta 85 del 2021.

La strada sarà a senso unico da via Vecchia Frigole a Via dei Salesiani, come da ordinanza del dirigente del settore Mobilità e sarà attrezzata della necessaria segnaletica, attraversamenti pedonali, parcheggi a disposizione di tutti e una rotatoria per la fluidificazione del traffico all’intersezione con via Cosimo De Giorgi.

“La strada – afferma l’assessore alla Mobilità sostenibile, Marco De Matteis -, che per quasi dodici anni è stata chiusa da una sbarra torna liberamente percorribile anche per le auto, per la comodità degli abitanti del quartiere e in generale dei cittadini. Non è stato facile venire a capo di questa vicenda, che abbiamo preso in carico da un bel po’, venendo incontro alle richieste di chi vive nel quartiere”.

“L’importante – insiste - è essere giunti a una soluzione che mette al primo posto l’interesse generale ad una viabilità più razionale. Su entrambi i lati di questa via, che è un prolungamento di via dei Salesiani, sono presenti parcheggi a disposizione di tutti e stalli riservati alle persone con disabilità, a disposizione di tutti i cittadini, residenti e no, che volessero raggiungere casa, le attività commerciali, il Campo Montefusco, le Manifatture Knos e tutte gli altri luoghi del quartiere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarra rimossa e dopo dodici anni la strada pubblica riapre al transito

LeccePrima è in caricamento