rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Il bando "Luoghi comuni" / Trepuzzi

Trepuzzi, al via la riqualificazione di tre immobili comunali

La giunta ha approvato la candidatura di tre strutture comunali al bando regionale “Luoghi comuni”: si tratta del Centro polifunzionale di via Surbo, l’anfiteatro di via Salvemini, il boschetto San Vito

TREPUZZI – Dare un'anima ai luoghi dimenticati e degradati: è questo l'obiettivo del nuovo progetto del Comune di Trepuzzi. Nella giornata di ieri, 30 dicembre, la giunta ha approvato la candidatura di tre immobili comunali al bando regionale “Luoghi comuni”: si tratta del Centro polifunzionale di via Surbo, l’anfiteatro di via Salvemini, il boschetto “San Vito”.

L’iniziativa regionale prevede, che attraverso lo strumento della co-progettazione con Arti si possano promuovere nuove forme di collaborazione tra enti pubblici e organizzazioni giovanili del terzo settore finalizzate a riattivare spazi pubblici sottoutilizzati attraverso la realizzazione di progetti innovativi capaci di coinvolgere le comunità locali nei processi di riuso e valorizzazione.

In caso di finanziamento è previsto uno stanziamento fino a 80mila euro per la realizzazione di attività culturali e di spettacolo all’interno degli immobili candidati.

“All’impegno profuso nella rigenerazione di spazi prima inutilizzati ed abbandonati, oggi aggiungiamo un tassello importante verso la loro rivitalizzazione. – hanno dichiarato gli assessori Alessio Greco e Giuseppe Rampino - La Regione Puglia, per il tramite dell’Arti, mette in campo risorse copiose a disposizione delle comunità locali per dare un’anima a luoghi dimenticati o degradati. Raccogliamo con entusiasmo questa nuova sfida”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trepuzzi, al via la riqualificazione di tre immobili comunali

LeccePrima è in caricamento