rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
La statistica nel capoluogo

A Lecce 12 pedoni investiti in 14 giorni, i numeri che allarmano

Quasi un episodio al giorno, senza contare tutte le altre tipologie di incidenti in città: solo oggi l’ultimo caso di una serie che sta diventando interminabile e preoccupante

LECCE - Dodici pedoni investiti in due sole settimane: è la casistica impressionante che riguarda Lecce in questa porzione di estate. Gli incidenti che vedono il coinvolgimento, loro malgrado, di persone e comuni cittadini che si spostano a piedi, nei vari punti del capoluogo salentino, sono in crescita soprattutto in questo periodo. Per la precisione i numeri si riferiscono all’intervallo di tempo che va dal 1° al 14 luglio.

E non si può rileggere il dato, raccolto dalla Polizia locale, come casuale, visto, che, da inizio anno ad oggi, gli investimenti di pedoni sono stati 34: quindi, nel solo mese di luglio, si sarebbe verificato un terzo di tutti gli episodi registrati.

L’ultimo, in ordine di tempo, è quello avvenuto stamattina, con conseguenze molto gravi per la persona coinvolta, travolta su viale Giovanni Paolo II, in prossimità del noto bar Sensi: si tratta di una 30enne, rimasta ferita dopo l’impatto con una Citroen C3, poi trasferita in codice rosso al “Vito Fazzi” di Lecce per essere sottoposta a un delicato intervento chirurgico.

Si fa tanto parlare dell’importanza di ridurre i mezzi in circolazione, per migliorare lo smaltimento del traffico veicolare e favorire una maggiore mobilità sostenibile: tutti temi giusti, centrati. Ma c’è qualcosa che va oltre questi principi e ha a che fare con l’attenzione alle regole della strada, se un semplice attraversamento pedonale possa trasformarsi così facilmente in una specie di ruota della fortuna. Le distrazioni, il caldo, i riflessi non sempre reattivi non possono giustificare numeri così preoccupanti: la sicurezza stradale per pedoni (e automobilisti naturalmente) non può essere un’opzione ma una garanzia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Lecce 12 pedoni investiti in 14 giorni, i numeri che allarmano

LeccePrima è in caricamento