rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Economia Copertino

Confronto su “Centro storico cuore antico del futuro di Copertino”

Esperti si incontrano sabato 14 aprile, nella cornice del castello angioino, per un convegno che punta a sensibilizzare istituzioni e cittadini sul rilancio qualitativo della realtà locale. Diversi gli ospiti che si alterneranno

COPERTINO - Sabato 14 aprile, dalle 9.15 alle 12.30, avrà luogo nella splendida cornice del Castello Angioino di Copertino il convegno dal titolo "Centro storico cuore antico del futuro di Copertino". L’iniziativa si inserisce in una serie di iniziative organizzate dall'associazione Vico serpe Laboratorio di Idee in collaborazione con ben undici associazioni culturali di Copertino: L'Auramente, I Sotterranei - Arci, Lupo Editore e Copertino 1 Agesci, col loro impegno attivo e determinante, ma anche Casello 13, Poiesis, Compagnia Dos, Fra' Silvestro, Madein, Pro Loco e Italia Nostra, che fin da principio hanno appoggiato l'intero progetto.

L’evento vanta il patrocinio del Ministero per i Beni e le attività culturali, dell'assessorato all' assetto del territorio della Regione Puglia, della Provincia, del Comune di Copertino, dell'Union 3 e del Gal Terra d'Arneo. Lo scopo è quello di stimolare il dibattito sia all'interno delle amministrazioni comunali, provinciale e regionale, nonché di tutte le forze politiche e fra i cittadini stessi, ma soprattutto di gettare le basi al concretizzarsi di una serie di “azioni” che portino a fare quel salto di qualità di cui la città di Copertino ha fin troppo evidentemente bisogno.

Dopo il saluto delle autorità e della direttrice del castello Caterina Ragusa, il presidente dell'ass. Vico Serpe Angelo Vogna darà inizio ai lavori. La prima relazione sarà quella di Luigi Calcagnile, docente all' Università di Roma La Sapienza. A seguire Sergio Ventura, esperto di mobilità urbana, Roberta Mazzotta, presidente di Puglia Promozione, riguardo alle strategie di promozione turistica.

Ampio spazio sarà dedicato al dibattito aperto a chiunque desideri intervenire con domande, proposte, idee e segnalazioni. Molte anche le autorità che presenzieranno e interverranno durante il dibattito. La conclusione dei lavori sarà curata da Angela Barbanente, assessore regionale, mentre modererà il dibattito il giornalista Giovanni Greco. Al termine ci sarà una esposizione e degustazione di prodotti tipici offerti da aziende locali.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confronto su “Centro storico cuore antico del futuro di Copertino”

LeccePrima è in caricamento