menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In foto: il presidente Luigi Derniolo

In foto: il presidente Luigi Derniolo

Opportunità Superbonus: la guida di Confartigianato per imprese e privati

Per l'associazione si tratta di una misura importante per l'economia locale. Il presidente Derniolo: "Però serve chiarezza. Accordi con partner affidabili per rendere più facile l’accesso agli incentivi"

LECCE – Il Superbonus 110 percento, contenuto nel decreto Rilancio, è una misura straordinaria che può rivelarsi estremamente utile. Lo sostiene Confartigianato Lecce: l'associazione è pronta a dare una mano a quanti, privati e piccole imprese, vorranno sfruttare l'opportunità di usufruire delle detrazioni fiscali previste per gli interventi di efficientamento energetico e di adeguamento antisismico degli edifici.

Per cogliere questa occasione c'è un certo lasso di tempo: dal 1° luglio al 30 giugno del 2022. Intanto l'associazione si mette a disposizione per rendere “accessibile” questa misura che, secondo il presidente, Luigi Derniolo sta creando “molta confusione sia tra gli utenti che tra le imprese che faticano a capirla quando invece, deve essere compresa a fondo se si vuole portare a termine l’iter”.

 “Il Superbonus 110 percento è una novità destinata ad avere un significativo impatto sul settore dell’edilizia e sulle altre categorie legate al mondo delle abitazioni e può essere il volano della ripresa economica post covid – spiega Derniolo -. A oggi, però, sia tra i privati che tra le imprese persiste un clima di sfiducia”.
 
Per questo Confartigianato Lecce è pronta ad attivare un servizio in grado di agevolare il percorso sia delle aziende associate che dei committenti che si interfacciano con la propria impresa di fiducia. Saranno messi a disposizione, e in forma gratuita, i corsi di formazione, le consulenze e ogni tipo di supporto informativo, dall’assistenza tecnico-fiscale e fino alla cessione del credito, con l’obiettivo di “offrire una guida chiara per tutti”.

L’associazione ha stretto accordi con partner in grado di rispondere, con serietà, ai bisogni dei proprietari di immobili e che abbiano un rapporto proficuo con le imprese locali.

“Siamo impegnati da tempo nella ricerca di soluzioni e partner che possano mettere le imprese associate nelle condizioni di cogliere tutte le opportunità del Superbonus – prosegue Derniolo -. Proprio in questi giorni stiamo perfezionando degli strumenti specifici, che andranno a completare la gamma dei servizi già disponibili in ambito sicurezza, formazione e credito, con l’obiettivo di fornire a ciascuna impresa esattamente ciò di cui ha bisogno per operare al meglio nel proprio settore e relazionarsi in maniera efficace con altre imprese, tecnici e istituti di credito”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento