Terzapagina. Nella rassegna Barlume incontro con il giornalista Vincenzo Arena

Proseguono gli appuntamenti della rassegna di incontri con gli autori, realizzati dall'associazione Idee a Sud Est, nel più ampio percorso culturale di "Ti racconto a Capo. All'appuntamento partecipano Vito Turco e Andrea Morrone

LECCE - Proseguono gli appuntamenti di “Barlume”, la rassegna di incontri con gli autori in una modalità non convenzionale, realizzati dall’associazione Idee a Sud Est, che fa parte del percorso culturale del progetto “Ti racconto a Capo”. La proposta è quella di promuovere le nuove idee, anche editoriali, specie se provenienti da giovani autori e in particolare se legati al Sud, all’interno di contesti a volte inusuali, ma nei quali scorre la vita quotidiana.

Venerdì 11 aprile, alle 18.30, alla libreria Feltrinelli di Lecce (via Templari), ci sarà conversazione con il giornalista Vincenzo Arena, autore del libro “L’informazione è cosa nostra” (Prospettiva editrice). L’incontro sarà arricchito dalla partecipazione del giornalista Andrea Morrone e di Vito Turco, vice prefetto aggiunto di Cosenza nonché componente di Commissioni straordinarie di comuni sciolti per infiltrazioni mafiose. L’incontro sarà animato dalle domande dei rappresentanti dell’associazione Idee a Sud Est, Carlo Ciardo e Luciano De Francesco.

L’appassionata ricerca di Arena, con prefazione del giornalista Rai, Marco Frittella, fa riflettere sull’esperienza dei giornalisti in terra di mafia. Proprio le storie dei giornalisti ammazzati e le testimonianze di quelli minacciati, come dimostrano le più recenti statistiche che il libro documenta, dimostrano che ci sono coraggiosi testimoni di un giornalismo degno di se stesso, ma che il loro esempio è motivo di studio, di ricostruzione, ma sempre meno di emulazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’incredulità a Casarano: "Insospettabile, potrebbe allora accadere a chiunque”

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento