rotate-mobile
Una serie di incontri / Galatone

Prevenzione oncologica, partono i seminari organizzati dalla Lilt

Da mercoledì 27 settembre a Galatone parte l’iniziativa con un ciclo di incontri che vedranno la partecipazione di numerosi esperti. Cerullo e Serravezza: “Importante partecipare”

GALATONE – Una serie di incontri per la prevenzione oncologica: è questo il senso dell’iniziativa che prenderà il via mercoledì 27 settembre, a Galatone, nella sala dell’ex frantoio ipogeo di Palazzo Marchesale, con i “Seminari della Prevenzione”, organizzati dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt) di Lecce – Dipartimento Divulgazione scientifica - e Lilt Galatone, con il patrocinio di Asl Lecce e Comune di Galatone.

“Invitiamo la cittadinanza tutta a partecipare a questo importante ciclo di seminari dedicati al tema cruciale della Prevenzione oncologica che vedranno insieme numerosi esperti – sottolineano gli oncologi Carmine Cerullo e Giuseppe Serravezza, rispettivamente presidente e responsabile scientifico della Lilt di Lecce – perché l’alfabetizzazione scientifica è il primo fondamentale passo per contrastare l’emergenza-cancro”.

I due spiegano che si parlerà di prevenzione primaria, cioè di lotta ai fattori di rischio noti, comportamentali ed ambientali, che aumentano il rischio di ammalarsi e sui quali è necessario intervenire per abbattere l’incidenza in preoccupante aumento (oltre 390mila nuove diagnosi di cancro stimate in Italia nel 2022, secondo l’ultimo report a cura di Aiom-Airtum), ma anche di prevenzione secondaria per la diagnosi precoce delle forme tumorali più diffuse: cancro del polmone, della mammella, della sfera uro-genitale e tumori gastro-enterici.

“Affronteremo – aggiungono - anche il tema dell’appropriatezza prescrittiva per un corretto utilizzo delle risorse in Sanità, un tema strettamente connesso alla Salute delle persone che da un sovra-utilizzo di prestazioni diagnostiche e trattamenti farmacologici può ricevere seri danni. Il nostro obiettivo –concludono gli oncologi - è far sì che l’alfabetizzazione scientifica non sia più appannaggio esclusivo degli ambiti scientifico, tecnologico e delle professioni, ma corredo-base della globalità dell’individuo per la tutela della Salute pubblica”.

IL PROGRAMMA

I seminari Lilt avranno inizio sempre alle ore 18. Mercoledì 27 settembre riflettori puntati su “Il ruolo della Prevenzione nella lotta ai tumori” con Carmine Cerullo, Oronzo Borgia (Igiene e Medicina preventiva, direttore DSS Nardò) e Antonella Richetti (Radioterapia oncologia, già direttore UORT Bellinzona, Svizzera).

Il 4 ottobre “La Prevenzione del tumore al seno” con Elisabetta De Matteis (oncologa, direttore Screening mammario ASL Lecce), Giuseppe Quarta (oncologo, resp.le UOS Oncologia, osp. Gallipoli) e Maria Luisa Raho (radiologa, DSS Nardò).

L’11 ottobre “La Prevenzione del tumore della sfera genitale femminile” con Vincenzo Chiuri (direttore UOC Oncologia, osp. Gallipoli), Eugenia Sbano (ginecologa, Lilt Lecce) e Giuseppe Colucci (patologo, direttore Screening Pap-test, Asl Lecce).

Il 18 ottobre “La Prevenzione del tumore del polmone” con Emiliano Tamburrini (direttore UOC Oncologia a Tricase), Oronzo Filieri (pneumologo, UOC Medicina Gallipoli) e Silvia Errico (psicologa Lilt Lecce).

Il 25 ottobre “La Prevenzione dei tumori della sfera uro-genitale maschile” con Alessandro Tafuri (UOC Urologia, osp. “Vito Fazzi” Lecce), Caterina Accettura (UOC Oncologia, osp. “Vito Fazzi” Lecce) e Roberto Puce (UOC Urologia, osp. Casarano).

Infine, l’8 novembre, “La Prevenzione dei tumori gastro-enterici” con Silvana Leo (direttore UOC Oncologia, Lecce), Antonella Elia (direttore UOSD Oncologia, osp. Casarano) e Aldo Paiano (direttore UOC Gastroenterologia, osp. Scorrano). L’ingresso è libero. Per informazioni, contattare la Delegazione Lilt di Galatone al numero 3701512861 oppure la Segreteria provinciale Lilt Lecce allo 0833 512777.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzione oncologica, partono i seminari organizzati dalla Lilt

LeccePrima è in caricamento