rotate-mobile
social Porto Cesareo

Porto Cesareo, il Comune conferisce la cittadinanza onoraria a Giuliano Sangiorgi

Grande emozione per il frontman dei Negramaro, che qui ha vissuto anni indimenticabili prima del grande successo

PORTO CESAREO - Più di vent'anni fa iniziava la sua carriera musicale: prima con un'esperienza nel gruppo "Ferro e fuoco", partecipante al festival di Porto Cesareo, successivamente con la band del quale è attualmente il frontman. Giuliano Sangiorgi ed i Negramaro, un binomio inossidabile che - però - almeno nella giornata di oggi (19 settembre) ha lasciato spazio all'individualità del cantante salentino. 

Lui, nato a Nardò ma che ha vissuto la sua infanzia a Copertino, quel legame con Porto Cesareo ed il suo mare lo ha sempre coltivato. Nel 2005, insieme ai propri colleghi ed amici, decise di girare qui le riprese del videoclip del brano Estate, che quell'anno diede il via al grande successo nazionale. 

A distanza di tempo, dopo aver festeggiato i vent'anni di carriera con il concerto tenuto all'aeroporto "Fortunato Cesari" di Galatina, il Comune di Porto Cesareo ha deciso di conferire a Giuliano la cittadinanza onoraria. La cerimonia è stata coordinata dalla sindaca Silvia Tarantino.

"Dove tutto è cominciato, per me Porto Cesareo è stato il paese dei sogni" (GUARDA IL VIDEO)

Il video di Estate, una delle tracce di maggiore successo dei Negramaro, contenuta nell’album Mentre Tutto Scorre, venne girato sulla spiaggia del lido Orange Sun.

Tanti gli artisti che da allora hanno scelto Porto Cesareo come luogo delle loro vacanze, con il desiderio di “vedere le spiagge e il mare che compaiono in Estate”. Un’azione di promozione turistica forse inconsapevole, quella di Giuliano, ma di certo guidata dal cuore, dagli affetti di una vita, da quel coacervo di relazioni nate e curate nel tempo, sin da quando era bambino.

Del resto, come ha raccontato lui stesso durante la cerimonia odierna, dopo l'uscita della clip in molti pensavano che la location fosse stata quella delle Maldive. Il Salento non era ancora una meta turistica tanto quanto lo è adesso. 

In ogni caso, tra Sangiorgi e Porto Cesario c'è una corrispondenza d’affetto reciproca, fatta di relazioni profonde e semplicità. Oggi tutto ciò è stato celebrato in modo che possa diventare indimenticabile anche tra molti anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Cesareo, il Comune conferisce la cittadinanza onoraria a Giuliano Sangiorgi

LeccePrima è in caricamento