rotate-mobile
social

Verso la finale italiana di "Miss Universo", giovane leccese rappresenterà la Puglia

Andrea Ingrosso si è qualificata alla selezione, farà parte delle ventuno miss che l'8 ottobre concorreranno per il titolo nazionale, cercando di spiccare il volo per la finalissima di El Salvador

CANOSA DI PUGLIA (BAT) - Sarà la lussuosissima sala eventi “Lo smeraldo” ad ospitare la fase finale delle selezioni italiane di Miss Universo. Domenica prossima, 8 ottobre, ventuno giovani donne concorreranno per prevalere in una manifestazione ricca di bellezza ed eleganza. Solo una però, la vincitrice, riuscirà a staccare il pass per la finale mondiale che si svolgerà a El Salvador nel mese di novembre. 

Ogni partecipante rappresenterà una singola regione d'Italia. La ventunesima sarà la miss "Fan vote", ovvero quella che ha ottenuto il maggior apprezzamento dal pubblico del web. 

Andrea Ingrosso giocherà in casa: leccese, con padre brindisino e madre fiorentina, il 4 settembre dello scorso anno ha prevalso nel concorso Miss fashion one 2022. La finale si è tenuta a Soleto e la vittoria l'ha proiettata verso l'accesso diretto alla importantissima kermesse di Canosa. 

Dopo varie selezioni, dunque, il cerchio si è ristretto alle ventuno partecipanti, che sfileranno durante un'edizione contraddistinta da uno spiccato spirito di inclusività: per la prima volta, infatti, Miss Universo ha dato la possibilità di partecipare alle donne incinte, a quelle sposate e alle madri. L'obiettivo, con ogni probabilità, è quello di tracciare una linea marcata rispetto al passato.

Chi è Andrea

Diciannovenne nata a Casarano nel 2004, è alta circa 1,80 m. Ha quasi sempre vissuto a Lecce, eccetto alcune parentesi nelle quali ha dovuto seguire il padre in transito per lavoro. Amante dello sport, praticava nuoto a livello agonistico prima di dover smettere a causa di alcuni infortuni. Studentessa eccellente, la scorsa estate si è diplomata presso il liceo "De Giorgi" ottenendo una votazione di 100 all'esame di maturità. Attualmente studia Giurisprudenza all'Università "La Sapienza" di Roma. Nel mezzo, però, ha continuato a custodire il sogno di poter arrivare infondo a Miss Universo. Desiderio facilitato dai geni di famiglia, visto che anche sua madre in passato è stata una modella e ha sfilato per alcune rinomatissime case di moda.

Le basi per raggiungere un buon risultato ci sono tutte, ora non rimane che attendere domenica: non solo il Salento, ma la Puglia intera faranno il tifo per Andrea. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso la finale italiana di "Miss Universo", giovane leccese rappresenterà la Puglia

LeccePrima è in caricamento