rotate-mobile
Sport

Il Lecce supera di misura il Francavilla. Tessere: già sfondata quota mille

Nell'ultima amichevole in programma nel ritiro di Castel di Sangro, i giallorossi si sono imposti sulla compagine neopromossa in serie D con un goal di Falco. Nella seconda giornata della campagna abbonamenti raggiunta quota 1141. I tifosi stanno rispondendo bene

LECCE - Un solo goal nell'amichevole contro il Francavilla Fontana: lo ha segnato Falco nel secondo tempo. Così il Lecce si avvia alla conclusione del ritiro a Castel di Sangro: domani mattina è in programma l'ultimo allenamento prima di far rientro nel Salento. Domenica sera è in programma il primo impegno ufficiale, contro il Catanzaro per il primo turno di Coppa Italia

Mister Antonino Asta ha scherato nel primo tempo Benassi, Kalombo, Vinetot, Gigli, Lepore, Mannini, Papini, Tundo, Herrera, Moscardelli e Doumbia. Nella ripresa hanno giocato Bleve, Beduschi, Vinetot, Morello, Legittimo, Lepore, Monaco, rosafio, Falco, Persano e Cicerello. In mattinata il giovane Gigli, prelevato dalla Fiorentina, aveva commentato il suo arrivo tra i giallorossi: "Ho rifiutato utato alcune proposte da squadre di serie B pur di accettare il Lecce. E' una squadra importante in una piazza prestigiosa e sono stato orientato fin da subito verso questa scelta, non ho mai avuto dubbi".

Quindi il calciatore ha delineato brevemente le sue caratteristiche: "Se mi dovessi descrivere, direi che sono abbastanza forte fisicamente, abile nel colpo di testa e me la cavo anche tecnicamente. Certamente c'e sempre da imparare e migliorare, forse da un punto di vista tattico ancora di più. Ho sempre giocato in una linea difensiva a quattro come centrale di sinistra. Da quest’annata mi aspetto di crescere molto, facendo esperienza in una squadra forte, con dei compagni che mi aiuteranno in questo". 

L’U.S. Lecce intanto ha fatto sapere che il presidente Savino Tesoro ha provveduto agli adempimenti relativi ai pagamenti degli stipendi dei tesserati relativamente alle mensilità di maggio e giugno. Prosegue ad andatura sostenuta la campagna abbonamenti:il totale al termine della seconda giornata di sottoscrizioni è di 1141 tessere di cui 810 rinnovi. Praticamente si è mentenuto il ritmo di ieri, quando sono stati venduto 583 abbonamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lecce supera di misura il Francavilla. Tessere: già sfondata quota mille

LeccePrima è in caricamento