rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Oggi visite mediche

Primo colpo di mercato per il Lecce: arriva l’esterno d’attacco Almqvist

Si tratta di un giocatore dalle caratteristiche offensive, classe 1999, prelevato a titolo temporaneo dal Rostov: nel suo passato anche una doppietta con l’under 21 svedese all’Italia

LECCE – Un esterno d’attacco è il primo colpo della campagna acquisti del Lecce: mentre i giallorossi sono impegnati nell’individuazione dell’allenatore che li guiderà nella prossima stagione (con Roberto D’Aversa candidato numero uno), arriva Pontus Skule Erik Almqvist, giocatore svedese classe 1999, a dar man forte alla squadra in costruzione.

Un nome a sorpresa, come nella tradizione della strategia di Pantaleo Corvino, coadiuvato da Stefano Trinchera, per rinforzare la rosa, soprattutto in una casella lasciata vuota da Remi Oudin.

“L'U.S. Lecce – si legge nella nota della società - comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Almqvist Pontus Skule Erik (esterno offensivo classe '99) dal FC Rostov”.

Si tratta per l’appunto di un giocatore dalle doti prevalentemente offensive, che può ricoprire diversi ruoli sia venendo impiegato all’esterno sia a centrocampo che in attacco: nell’ultima stagione ha militato nel Pogon Stettino in Polonia, la stessa squadra da cui il Lecce tre stagioni fa prelevò Listkwoski, totalizzando 27 presenze con 5 reti e 6 assist. Ha al suo attivo anche 5 gettoni e due gol (entrambi contro l’Italia nella partita d’esordio alla guida degli azzurrini dell’attuale ct Nicolato) con l’Under 21 della Svezia.

L’esterno offensivo è da poco atterrato nel Salento e questa mattina si sottoporrà alle visite mediche di rito presso il Centro BioLab di Cutrofiano e il Centro Radiologico Quarta Colosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo colpo di mercato per il Lecce: arriva l’esterno d’attacco Almqvist

LeccePrima è in caricamento