rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Volley

Melendugno collabora con l’Imoco Conegliano per un settore giovanile d’eccellenza

La Narconon ha deciso di aderire al programma messo a punto dalla società trevigiana, la più importante d'Italia nel volley femminile, per formare allenatori e giocatrici

La Narconon Volley Melendugno si affida al programma "IMOCO VOLLEY SCHOOL" per lo sviluppo di nuove metodologie di allenamento, piani di lavoro e formazione. La società salentina ha annunciato nelle ultime ore la propria affiliazione al progetto di formazione che coinvolge la principale squadra italiana di volley femminile e che mira alla crescita dello staff tecnico che si occuperà del progetto Next Generation Melendugno.

L’obiettivo è quello di sviluppare un settore giovanile di eccellenza. Si è deciso di investire in questa importante collaborazione per mettere a disposizione dei tecnici una serie di percorsi educativi condivisi, in modo da raggiungere obiettivi che dovranno nel tempo alzare il livello tecnico e sportivo. A servizio delle nuove leve che formeranno la Next Generation, la collaborazione con il programma Imoco Volley School permetterà di portare sul territorio melendugnese una nuova metodologia di lavoro.

Grazie ai vari incontri di formazione che si svolgeranno durante le prossime stagioni sportive si punterà alla condivisione di modelli di insegnamento, tecniche di allenamento, esperienze di formazione tecnica, con riferimento al S3 (minivolley) per poi passare alla pallavolo di base Under 12- Under 13, fino ad arrivare all’agonismo e alla valorizzazione dei talenti. Durante l'anno la Narconon andrà a far visita e ospiterà gli allenatori del mondo giovanile dell’Imoco Conegliano.

Il motivo è semplice, come spiegato proprio dal club salentino: “Crediamo fortemente in questo progetto di sviluppo del nostro settore giovanile che nel giro di qualche stagione siamo sicuri che diventerà una vera e propria scuola di Élite totalmente diversa dai soliti percorsi giovanili”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melendugno collabora con l’Imoco Conegliano per un settore giovanile d’eccellenza

LeccePrima è in caricamento