rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Volley

Playoff promozione, sabato Galatone sfida Cagliari

Sarà un nuovo girone a tre squadre a sancire chi potrà approdare in A3, i ragazzi di Cavalera partono dalla trasferta sarda

Prosegue la corsa playoff promozione dell’Allianz Colazzo Galatone, sconfitta 3-1 sabato scorso dai cagliaritani del Sarroch. Adesso per conquistare la serie A3 i biancoverdi dovranno vincere un nuovo mini-girone a tre squadre in compagnia di Cus Cagliari e Volley Letojanni (Messina). Il prossimo calendario: sabato 27 maggio l’Allianz Colazzo Galatone affronta in trasferta il Cus Cagliari; la settimana successiva (sabato 3 oppure domenica 4 giugno, data e orari non ancora stabiliti), i salentini ospitano al palasport di Galatina il Volley Letojanni, già battuto nella precedente fase playoff. La vincente del girone è promossa in serie A3.

Tornando alla sconfitta di sabato scorso contro il Sarroch, entrambe le squadre hanno dato spettacolo disputando una gara da categoria superiore rispetto alla serie B. Palazzetto cagliaritano gremito, un’autentica bolgia a sostegno della squadra sarda che però non ha intimorito i ragazzi di mister Cavalera. Il primo set va ai padroni di casa (25-18), raggiunti nel secondo da una buona risposta di carattere di Musardo e compagni (16-25). Il terzo set è combattutissimo: finisce 30-28 per i sardi, con l’Allianz Colazzo Galatone che spreca forse più di un’occasione. Anche il quarto set, infine, se lo aggiudica il Sarroch (25-20) che vince il match e stacca il biglietto per la serie A3 conquistando direttamente la promozione. «Era una gara tra due corazzate – dichiara a fine partita il direttore generale dell’Allianz Colazzo Galatone, Alberto Papa – ma abbiamo avuto la sfortuna di giocare nella loro “tana”, un palazzetto infuocato ma molto corretto. Siamo stati all’inizio un po’ timorosi ma ci può stare, poi ci siamo ripresi ma alla fine del terzo set abbiamo commesso degli errori e poi abbiamo ceduto. Ma non dobbiamo demoralizzarci, la promozione è alla nostra portata. Chiedo ai tifosi e alla città di continuare più di prima a stare vicini alla squadra». Nulla è dunque perduto per l’Allianz Colazzo, come ricorda il presidente del Galatone Giuseppe Giuri: «Prepariamo subito la prossima gara. Naturalmente dispiace raccogliere meno di quanto ha detto il campo ma in queste partite vince chi fa meno errori. Non sono preoccupato, è stata una sconfitta nata non da inferiorità ma da inesperienza e qualche errore. Complimenti al Sarroch, hanno meritatamente vinto il loro girone in campionato e la gara playoff». Il cammino dell’Allianz Colazzo Galatone quindi prosegue e anche stavolta, c’è da scommetterci, i tifosi sosterranno i ragazzi di mister Cavalera come pochi giorni fa davanti a un maxischermo allestito per le fasi finali di una stagione da incorniciare, entrata nella storia dello sport galatonese. 

Tabellino
Sarroch Polisportiva Volley-Allianz Colazzo Galatone 3-1
(25-18; 16-25; 30-28; 25-20)
Sarroch Polisportiva Volley: Curridori 1, Ntotila 12, Leccis 5, Testagrossa, Zivojinovic 3, Puggioni (L), Mocci (L), Ciccarelli, Cristiano 2, Lai, Di Silvestre, Romoli 17, Pisu 4, Sideri 18; allenatore Franchi.
Allianz Colazzo Galatone: Latorre 1, De Filippis, Zanettin 29, Musardo 8, Garofalo 6, Barone (L), Russo 20, Calò, Schiattino, Papa 3, Gravili (L), Lentini 2, Carrozzini 1; allenatore Cavalera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff promozione, sabato Galatone sfida Cagliari

LeccePrima è in caricamento