Lunedì, 27 Settembre 2021
Galatina Galatina

Sorpresi a rubare infissi nella zona industriale: in due ristretti ai domiciliari

Gli agenti del commissariato di Galatina hanno fermato due giovani di Casarano proprio mentre stavano caricando porte di alluminio e vetro su un'auto

GALATINA – Gli agenti del commissariato di Galatina hanno arrestato due giovani di Casarano per furto aggravato in concorso. Simone Matteo De Blasi, di 23 anni e Francesco Coletta, di 26, sono stati sopresi nella zona industriale, presso una fabbrica di infissi in alluminio.

I poliziotti, insospettiti da alcuni movimenti mentre erano a bordo della loro volante, hanno scorto nel perimetro dell’azienda i due intenti a carica porte in alluminio e vetro su una Renault Megane. Una volta bloccati, i giovani hanno provato a giustificarsi sostenendo di aver trovato quel materiale per terra ma il ritrovamento di una scala addossata al muro di cinta e il tentativo di uno dei due di nascondersi tra l’erba alta disteso in terra hanno fatto crollare ogni argomentazione.

Messi alle strette, i due hanno ammesso le proprie responsabilità e su disposizione dell’autorità giudiziaria ristretti ai domiciliari. Gli infissi sono stati restituiti al proprietario della fabbrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a rubare infissi nella zona industriale: in due ristretti ai domiciliari

LeccePrima è in caricamento