Mercoledì, 4 Agosto 2021
Gallipoli

Trovato con la cocaina in camera da letto. In manette un 26enne

Un ragazzo di Galatone è stato arrestato dai carabinieri, con l'accusa di detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio. È stato trovato con quattro grammi di droga, nascosti in un armadio della propria abitazione

Il materiale rinvenuto dai carabinieri

GALATONE - Insospettiti dai suoi movimenti, lo hanno pedinato per giorni, tenendo sotto costante osservazione tutti gli spostamenti. I carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Gallipoli hanno arrestato Giovanni Lezzi, un 26enne di Galatone, con l'accusa di detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio. I militari si sono presentati in borghese nei pressi dell'abitazione del ragazzo, nel centro della cittadina. Appena varcato l'uscio di casa, gli uomini dell'Arma lo hanno fermato e poi sottoposto ad un'ispezione personale, davanti alla quale il 26enne ha mostrato evidenti segni di nervosismo. No avendo trovato nulla nelle tasche del giovane, i carabinieri hanno esteso i controlli all'appartamento, certi che la conferma ai loro sospetti sarebbe arrivata presto.

Quattro grammi di cocaina, suddivisa in sei dosi, contenute in altrettanti bustine racchiuse in un involucro in plastica,  sono stati infatti rinvenuti nell'armadio della camera da letto. Terminato di passare al setaccio i locali della casa, lo hanno condotto presso gli uffici della caserma per le formalità di rito. Sentito il magistrato di turno, per Lezzi sono scattate le manette il trasferimento presso il carcere  Borgo San Nicola, a Lecce.

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con la cocaina in camera da letto. In manette un 26enne

LeccePrima è in caricamento