rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Gallipoli Gallipoli

Registi e cortometraggi in gara al Garibaldi. Arriva il Barocco Film Festival

Dopo la sezione giovani un nuovo appuntamento targato Premio Barocco con il concorso per giovani registi e filmmakers. I primi tre classificati riceveranno premi legati alla formazione cinematografica specializzata. Finali il 23 e 24 maggio

GALLIPOLI – Dai talenti emergenti in campo musicale alle giovani promesse del mondo cinematografico e in particolare dei cortometraggi. Una nuova sezione legata alla 46esima edizione del Premio Barocco di Gallipoli apre alla creatività dei giovani filmmakers che hanno voglia e necessità di promuovere le proprie produzioni e le loro idee. Nasce su queste direttrice  il “Premio Barocco Film Festival” il concorso di cortometraggi per registi emergenti che si svolgerà nel cuore del centro storico gallipolino alla fine di maggio. La manifestazione è legata, e si inserisce anche nell’ambito degli appuntamenti legati alla stagione teatrale ArteViva, promossa dalla Pro loco e dal Comune, in corso presso il teatro Garibaldi, ed è patrocinata dall’assessorato al turismo e spettacolo della città di Gallipoli. E proprio su indicazione del sindaco Francesco Errico le fasi del concorso si svolgeranno nel teatro Garibaldi del borgo antico.      

Il Premio Barocco Film Festival, organizzato da Andrea Cartenì, si propone come fine ultimo quello  di creare uno spazio interamente dedicato alla creatività giovanile, una vetrina per filmmakers emergenti, autori di cortometraggi di qualsiasi genere, che aspirano di affermarsi nel meraviglioso mondo della cinematografia. Il progetto è realizzato in sinergia con Francesco Luperto (film maker salentino, laureato in Arti e scienze dello spettacolo, tornato dagli Stati Uniti richiamato dal legame con la sua terra).

A presentare il Premio Barocco Film Festival sarà l’attrice Nadia Carbone. La manifestazione offrirà ai giovani partecipanti la possibilità di essere valutati da una commissione di altissimo livello, composta dal regista Davide Marengo (già collaboratore di Salvatores, Muccino, Wertmuller, e sua la regia anche di alcuni videoclip di Fabi, Silvestri, Gazzè e Negramaro), Stefano Cristante, (presidente del corNadia Carbone-2so di laurea in Scienze della comunicazione all’Università del Salento), Francesca Muci (scrittrice e sceneggiatrice del film “L’amore è imperfetto”), Lorena Cacciatore, (attrice protagonista nei film “L’ultimo Re”, “Baciato dal Sole”, “Che Dio ci aiuti 3”); e Marin Raguz, filmmaker internazionale. In questa prima edizione, oltre alla commissione, ci sarà anche un ospite d’onore il cui nome sarà comunicato in seguito dagli organizzatori. I primi tre classificati riceveranno i premi legati alla formazione cinematografica specializzata.

Sono quindi aperte le iscrizioni per il concorso che si svolgerà il 23 e 24 maggio prossimi presso il teatro Garibaldi di Gallipoli. Per ricevere tutte le informazioni e partecipare occorre scrivere a baroccofilfestival@libero.it. Tutte le news sono disponibili anche sulla pagina facebook ufficiale del Premio Barocco Film Festival e sul sito www.baroccofilmfestival.it. Ulteriori info e dettagli ai contati telefonici 333/8741557 oppure 340/7556967.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Registi e cortometraggi in gara al Garibaldi. Arriva il Barocco Film Festival

LeccePrima è in caricamento