rotate-mobile
In carica 16 nuovi consiglieri / Gallipoli

Consiglio comunale dei ragazzi, Alessio Sansò eletto come nuovo sindaco

Le nuove consultazioni a Gallipoli hanno definito la nuova nomina per lo studente della 1^C della scuola secondaria di primo grado del Polo 2. Prende il posto del sindaco uscente Carlo Filograna

GALLIPOLI – Il giovane studente della scuola media del Polo 2, Alessio Sansò, è il nuovo sindaco del consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi di Gallipoli eletto tra i giovanissimi candidati  degli istituti comprensivi cittadini Sofia Stevens e Secondo Polo.

Cambio del testimone dunque per il consiglio comunale baby, con Alessio Sansò che prende così il posto del sindaco uscente Carlo Filograna. Il neo eletto frequenta la classe 1°C della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo Polo 2 e, come da regolamento, in questa nuova avventura sarà accompagnato da 16 ragazze e ragazzi tra la scuola primaria e secondaria di primo grado, garantendo la paritetica espressione di entrambi gli istituti cittadini.

A far parte dell’assise giovanile anche i consiglieri eletti Andrea Barba, Rita Barba, Marina Bandello, Camilla Barone, Emanuele Barone, Andrea Gerardo Barrecchia, Francesco De Donatis, Matteo De Matteis, Ginevra Di Gennaro, Alex Nobile, Diego Musarò, Allison Tramacere, Gaia Ungherese, Valentina Vetromile, Samuele Vincenti ed Elisabeth Zuccaro. L’insediamento del primo consiglio sarà effettuato su convocazione del neo sindaco Sansò nelle prossime settimane.   

“Come molti sanno questo del consiglio dei ragazzi è un progetto che mi sta molto a cuore avendo rappresentato per la prima volta nella storia di Gallipoli, molto più di vent’anni fa, il primo sindaco, allora chiamato baby” commenta il primo cittadino senior Stefano Minerva, “così i ragazzi hanno la possibilità di essere cittadini protagonisti e questa deve essere un'esperienza positiva. Ed è per questo che inviterò sempre più giovani ad intraprendere quest’avventura che per me è stata di buon auspicio”.

Il consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi rientra nell'ambito del programma amministrativo rivolto alla formazione civica dei più giovani al fine di favorirne un’idonea crescita socio-culturale nella piena e naturale consapevolezza dei diritti e dei doveri verso le istituzioni e verso la comunità.

Il consiglio comunale dei ragazzi costituisce una vera e propria scuola di cittadinanza e di formazione civica, quale corretta impostazione dell’atteggiamento del futuro cittadino verso le istituzioni democratiche, in linea con i principi della Costituzione sui diritti del fanciullo e con le disposizioni legislative collegate.

“Sono contenta nel vedere i nostri giovani impegnarsi in un progetto così, ma nulla sarebbe possibile senza la collaborazione attiva delle dirigenti scolastiche e di tutto il corpo docente che crede nella potenza dei giovani” aggiunge l’assessora delegata alle Politiche scolastiche, Stefania Oltremarini, “da parte nostra i migliori auguri di buon percorso, garantendo massima apertura e disponibilità per le attività future”.  

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale dei ragazzi, Alessio Sansò eletto come nuovo sindaco

LeccePrima è in caricamento