rotate-mobile
Gallipoli Gallipoli

Controllo antidroga a Gallipoli: nei guai neomaggiorenne beccato con la marijuana

Il controllo è scattato intorno alle 2 della notte, a Baia Verde. Gli agenti di polizia hanno sottoposto a una verifica una vettura: a bordo, oltre al giovane conducente, anche tre minori

GALLIPOLI – Controlli antidroga sul litorale di Gallipoli: nei guai un ragazzo di appena 18 anni. La scorsa notte gli agenti del Reparto prevenzione crimine di Lecce e i colleghi del commissariato locale hanno infatti denunciato un giovane di un comune vicino per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Intorno alle 2, durante un posto di controllo a Baia Verde, i poliziotti hanno fermato una vettura guidata appunto del neomaggiorenne, che si trovava in compagnia di tre minori. 

L’atteggiamento di nervosismo del conducente ha indotto i poliziotti ad approfondire il controllo a seguito del quale è spuntata sostanza stupefacente oltre a banconote di piccolo taglio. All’interno di un contenitore in metallo conservato nella tasca dei pantaloni, il 18enne aveva nascosto cinque dosi di marijuana e nell’altra tasca i soldi, ritenuto dagli inquirenti un possibile provento di spaccio.

Il giovane è stato denunciato e gli amici minorenni affidati ai genitori, convocati in commissariato. Nell’arco di 24 ore, inoltre, gli agenti gallipolini hanno segnalato alla prefetture di residenza, per detenzione di hashish per uso personale, altri tre giovani. In un caso, si tratta di un minorenne proveniente da Milano in vacanza nella Città Bella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controllo antidroga a Gallipoli: nei guai neomaggiorenne beccato con la marijuana

LeccePrima è in caricamento