Domenica, 25 Luglio 2021
Gallipoli

Controlli a tappeto nel gallipolino. Denunce, sequestri e patenti ritirate

I carabinieri di Gallipoli hanno ispezionato, tra sabato e domenica, centinaia di conducenti e mezzi. Numerosi gli individui deferiti per alcool e droga al volante. Rinvenuti anche passamontagna, pistola e arnesi d scasso

Foto di repertorio

 

GALLIPOLI -  Una lunga serie di controlli è stata effettuata nella notte tra sabato e domenica, dai carabinieri della compagnia di Gallipoli.Su un totale di 32 persone sottoposte all'esame dell'etilometro, sei sono state deferite in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza ed uno perché trovato al volante, sotto effetto di stupefacenti. Quasi tutti compresi tra i 29 e i 58 anni, i trasgressori sono stati sorpresi con un tasso alcolemico tra lo 0,98 e 2,16 grammi per litro, quando la soglia consentita per legge è di 0,50. Nel corso delle verifiche, un veicolo è stato sequestrato perché dotato di un contrassegno assicurativo falso. Quattro le patenti ritirate, mentre sono 241 le persone controllate e 169 i veicoli.
In particolare L.G., 51enne del luogo è stato identificato come autore di una serie di furti di denaro, per alcune migliaia di euro,  dall’interno del registratore di cassa di un esercizio commerciale di Gallipoli, all’interno del quale si era introdotto, utilizzando dei grimaldelli. Un 37enne, S.D.R., già agli arresti domiciliari, sorpreso in compagnia  di persone estranee al nucleo familiare e con precedenti penali. Un terzo individuo, A.C., di 33 anni, sempre di Gallipoli, è stato sottoposto a misura di prevenzione della sorveglianza speciale  di pubblica di sicurezza, perché sorpreso in compagnia di persone censurate.
 
A Nardò e Copertino
 
A finire nella rete dei carabinieri, anche un 14 enne neretino, deferito in stato di libertà dai militari di Nardò, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. il minore é stato  identificato subito dopo aver ceduto una dose di sostanza stupefacente tipo “hashish” ad una minorenne del luogo.Oltre al minorenne, sono anche finiti nei guai G.D., 21enne e G.C., , 19enne, entrambi di Nardò. Dopo uno scippo ai danni di un'anziana, sono stati rintracciati nelle vie del centro ed identificati come autori, riconosciuti poi dalla vittima. La collanina è stata recuperata e restituita alla donna.
 
F.P., 22enne di Copertino è stato, invece, sorpreso in possesso di una pistola “replica” semiautomatica, priva di tappo rosso, e di un passamontagna. sono in corso indagini per appurare se il medesimo é la persona che  recentemente ha consumato delle rapine nei supermercati,  ricevitorie, tabacchi, banche o altri esercizi commerciali della zona. Infine, nei comuni del territorio di competenza, sono stati complessivamente segnalati all’autorità prefettizia per uso non terapeutico di sostanza stupefacente, 13 giovani, di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, Complessivmente, i carabinieri hanno recuperato e sequestrato  12,5 grammi di marjiuana, tre di hashish e 0,70 di cocaina. Per la vasta operazione di servizio, eseguita su tutto il territorio di competenza, sono stati impiegati 29 militari delle stazioni di Gallipoli, Nardò, Galatone, Galatina, Copertino, Neviano, Aradeo, Cutrofiano e Alezio e 14 mezzi.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto nel gallipolino. Denunce, sequestri e patenti ritirate

LeccePrima è in caricamento