rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
L’appuntamento di domenica / Gallipoli

Regata “Laser” nel mare di Gallipoli: oltre 70 imbarcazioni per terza tappa del campionato

Dopo Taranto e Bari la terza regata della classe Ilca si svolge al Circolo della Vela gallipolino che ospiterà anche l’ultima tappa prevista nel mese di ottobre. Il sodalizio velico locale parteciperà con undici atleti

GALLIPOLI - Un nuovo e atteso appuntamento per la regata “Laser” in programma questa domenica, 23 aprile, sul litorale nord di Gallipoli, valida quale terza tappa del campionato pugliese della classe Ilca.

Sono previsti oltre 70 giovani atleti, in prevalenza minorenni, provenienti dai principali circoli velici della regione. Molti arriveranno a Gallipoli già da sabato, considerata l’importanza della manifestazione per il ranking in chiave nazionale e internazionale.

Dopo le tappe di Taranto e Bari, la terza regata si svolge al Circolo della Vela di Gallipoli per la provincia di Lecce (su mandato della Federazione italiana vela), circolo che da più tempo è affiliato alla Fiv e che ospiterà anche l’ultima tappa prevista nel mese di ottobre.

Il sodalizio sportivo gallipolino parteciperà con 11 atleti del Sailing Team guidato dall’istruttrice Francesca Casole, in diverse divisioni. Nel dettaglio nella sezione Ilca 6 con Alessandra Vetrugno (attualmente in testa nella classifica femminile), Vincenzo Carrozzini e Pardo Castriota Scanderbeg (rispettivamente 5° e 6°), Sergio Calò ,Alberto Carlino, Luigi D’Ercole e Mario Fersini, 

Nella sezione Ilca 4 conFrancesco Ancora, Luca Greco e Susanna Gull. E nella sezione Iica 7 con Marco Raeli. “Questa regata è la prima delle cinque che la Fiv ha assegnato al nostro circolo per il 2023.  Un impegno importante, che si affianca a quello della promozione della vela, con i corsi di vela dove risultiamo al 65esimo posto della classifica federale delle Scuole Vela d’Italia su oltre 750 aderenti; terzi della Puglia” commenta il presidente del Circolo della vela Gallipoli, Pierpaolo Pagliarini, “a nome del circolo un sentito ringraziamento va al Comitato Ottava Zona Fiv nella persona del suo presidente Alberto La Tegola, al Comitato di regata presieduto da Vito Moretti con Gabriele Gorgoni e Daniele De Nuzzo, al Comitato delle proteste, presieduto dalla socia Federica Rima con Francesco De Blasi e Ferdinando Capobianco. Un ringraziamento speciale per la collaborazione va al Comune di Gallipoli e alla Capitaneria di Porto di Gallipoli, oltre agli altri circoli vicini, ai soci, agli istruttori, ai dipendenti del Circolo e allo sponsor Facula”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regata “Laser” nel mare di Gallipoli: oltre 70 imbarcazioni per terza tappa del campionato

LeccePrima è in caricamento