Lunedì, 14 Giugno 2021
Gallipoli

L’Hiwashita porta a casa il trofeo open “Magna Grecia”. Conquistate 50 medaglie

Gli atleti della palestra gallipolina protagonisti al Palamazzola” di Taranto dove hanno conquistato 29 medaglie d’oro, 14 d’argento e 8 di bronzo nella prima edizione del trofeo Magna Grecia. Primo posto nella classifica generale per società davanti a Ju Jitsu Italia Taranto e Bushido Fasano

Gli atleti gallipolini a Taranto

GALLIPOLI - Ancora una prestazione di rilievo per gli atleti della palestra Hiwashita di Gallipoli che conquistano il trofeo open “Magna Grecia” in quel di Taranto. La prima edizione del torneo organizzato dal comitato regionale della Puglia dell’associazione italiana Ju Jitsu si è svolta presso il palazzetto dello sport “Palamazzola” di Taranto e alla competizione hanno preso parte circa 250 atleti in rappresentanza di 16 società sportive e di associazioni provenienti da varie regioni italiane. Il team dell’Hiwashita (diretto dai maestri Luigi e Antonio Roccadoro, Cosimo Greco, Antonio Furio, Luciano Perrone, Rocco Piccinonno e Alessandro Ghiaccio) si è presentato all’appuntamento con trentadue atleti ed ha conquistato complessivamente 29 medaglie d’oro, 14 medaglie d’argento, 8 medaglie di bronzo e nella classifica finale per società si è piazzato al primo posto seguito dalla Ju Jitsu Italia Taranto e dalla Bushido Fasano.  

“Ancora una volta un risultato lusinghiero per i nostri atleti quasi tutti in zona medaglia” commentano i maestri Roccadoro, “e la conquista di questi trofei è un risultato di alto prestigio vista la difficoltà di fronte a società agguerrite. Questo successo come gli altri ottenuti sinora è stato costruito giorno dopo giorno dai nostri atleti con duri e stressanti allenamenti e con molti sacrifici, però abbiamo ottenuto ciò che volevamo in tutte le specialità previste in particolar modo la difesa personale in cui abbiamo prevalso in tutte le categorie, soprattutto con i più piccoli. Un ringraziamento va in particolare a tutti i genitori per la loro fattiva collaborazione e in special modo al nostro vice presidente Giuseppe Lessone”.

Gli atleti gallipolini che hanno conquistato le medaglie nel trofeo open Magna Grecia sono Antonio Magno junior (1 oro), Giorgio Perrone  (2 ori), Sergio Calò (2 ori), Vincenzo Greco (1 oro), Marco Sansò (1 oro), Mattia Fracasso (1 oro e 1 argento), Alessandro Barone (2 ori), Denise Roccadoro (1 oro e 1 argento), Luigi Roccadoro (1 oro, 1 argento e 1 bronzo), Antonio Rizzello (2 ori e 1 argento), Nicolas Schirosi (2 ori), Samuel Marcorelli (1 oro), Filippo Oltremarini (1 oro e 1 argento), Antonio Magno senior (2 ori), Gabriele Greco (2 ori), Alessia Greco (2 ori), Antonio Epifani (1 oro), Mattia Greco (2 ori), Massimo Sarcinella (1 oro e 1 bronzo), Giulio Borgese (1 oro e 2 argenti), Federico Muscogiuri (1 argento), Francesco Della Rocca (1 argento e 1 bronzo), Davide Cataldi (1 argento e 1 bronzo), Lorenzo Maggio (2 argenti), Luigi Marcorelli (2 argenti), Evelina Roccadoro (1 bronzo), Aldo Parlati (1 bronzo), Davide Stamerra (1 bronzo), Giuseppe Platì (1 bronzo).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Hiwashita porta a casa il trofeo open “Magna Grecia”. Conquistate 50 medaglie

LeccePrima è in caricamento