S.M. Leuca Via Francesco Baracca

Tentano furto nel minimarket. Scatta l'allarme, ladri in fuga a mani vuote

Alcuni individui, poco dopo la mezzanotte, hanno cercato di derubare una rivendita di Torre Pali, la marina di Salve. Giunti i vigilantes, dopo il suono dell’antifurto, hanno notato che una finestra posteriore era stata mandata in frantumi. Ma non è stato portato via nulla

@TM News/Infophoto

TORRE PALI (Salve) – L’allarme, scattato intorno a mezzanotte e mezzo, non poteva essere udito da alcun residente, trattandosi di un borgo marittimo che, come in ogni scorcio costiero del Salento, resta semideserto fino al mese di giugno.  Soltanto i vigilantes dell’istituto privato “La Folgore” hanno udito l’antifurto, collegato alla loro centrale operativa. Ed è stato avviato immeditamente un sopralluogo da parte della pattuglia più vicina alla zona.

Intervenute in via Francesco Baracca, a Torre Pali, la marina di Salve, le guardie giurate hanno controllato la porta di ingresso di un minimarket, che tuttavia è risultata chiusa e senza alcun segno evidente di effrazione. Eppure, qualcosa doveva essere accaduto.

Entrati nei locali dell'edificio, dopo aver allertato il proprietario dell’esercizio commerciale, hanno notato i vetri sul pavimento: una finestra, sulla parete posteriore, era stata completamente mandata in frantumi. I ladri, approfittando del cortile di una casa adiacente, abitata soltanto nel periodo estivo, hanno infatti scavalcato la piccola recinzione, per tentare il colpo. Ma, attivatosi il suono, si sono dileguati senza asportare alcun bottino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano furto nel minimarket. Scatta l'allarme, ladri in fuga a mani vuote

LeccePrima è in caricamento