Domenica, 1 Agosto 2021
Otranto Via Alimini

Divampa il fuoco in una palestra. Il rogo distrugge la sala fitness

I locali sportivi sono stati danneggiati dalle fiamme, divampate nella notte in una struttura sportiva di via Alimini, a Otranto. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie, assieme ai carabinieri della stazione locale

OTRANTO – Numerosi attrezzi della sala fitness sono andati persi. A partire dai pesi, e passando per le cyclette e le panche, ammontano a diverse decine di migliaia di euro i danni arrecata da un incendio che ha colpito una palestra di Otranto. Si tratta della “Body Line” , in via Alimini, di proprietà di Antonio Ballatore.

Le fiamme, divampate nella notte, hanno annerito i muri del locale, e distrutto la strumentazione sportiva fino all’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Maglie. Sopraggiunti a seguito di una segnalazione telefonica, i pompieri hanno domato il fuoco, che ormai si era propagato in più punti dell’edificio.

Sul posto, i carabinieri della stazione di Otranto, assieme ai colleghi del Nucleo operativo a radiomobile della compagnia di Maglie, guidati dal tenente Rolando Giusti. Nel corso delle prossime ore, il titolare stilerà un elenco dei danni, ancora in fase di precisa quantificazione. Ascoltato dai militari dell’Arma, l’uomo avrebbe dichiarato di non aver subito minacce, né atti intimidatori, eppure gli inquirenti sembrerebbero non nutrire dubbi sulla matrice dolosa dell’accaduto.

Ancora sconosciuti anche gli esiti del primo sopralluogo effettuato sul posto dai caschi rossi, negli istanti immediatamente successivi all’episodio. E’ prevista, quanto prima, anche una perizia da parte dei funzionari dell’Ufficio tecnico del municipio idruntino, ai quali toccherà verificare l’agibilità della struttura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divampa il fuoco in una palestra. Il rogo distrugge la sala fitness

LeccePrima è in caricamento