rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Potenziamento della rete

Interventi sulla linea adriatica, 10 giorni di “passione” per chi viaggia in treno

Dall’8 al 12 aprile e dal 15 al 19: sono questi i periodi interessati dai lavori su infrastrutture e tecnologie tra il Pescarese e il Foggiano. Modifiche alla circolazione, disagi per i viaggiatori

LECCE – Se dall’8 aprile la circolazione ferroviaria tornerà regolare sulla linea Foggia-Benevento, interessata il 12 marzo da movimenti franosi in corrispondenza di una galleria, sulla dorsale adriatica inizieranno i disagi con ripercussioni dirette anche per i viaggiatori da e per il Salento.

Fino al 12 e poi ancora dal 15 al 19, infatti, sino previsti lavori di potenziamento delle infrastrutture e delle tecnologie applicate fra San Vito Lanciano (Pescara) e San Severo (Foggia). Si tratta, spiega Rete Ferroviaria Italiana, di interventi necessari per assicurare maggiore regolarità e anche un incremento della capacità della rete, con vantaggi in termini di puntualità e, una volta a regime, una ottimizzazione dei tempi di viaggio.

Su oltre 150 chilometri di linea lavoreranno più di 250 maestranze, l’intervento economico complessivo è di 260 milioni di cui 100 finanziati con fondi del Pnrr.

Va subito detto che i treni di lunga perccorrenza saranno garantiti il 13 e il 14 aprile (sabato e domenica) mentre negli altri giorni i Frecciarossa Torino/Milano/Venezia-Bari/Lecce/Taranto saranno attestati nelle stazioni di Ancona e Pescara mentre gli Intercity Giorno della relazione Milano/Bologna-Bari/Lecce subiranno cancellazioni parziali e sostituzioni con bus, ove possibile, fra Pescara e San Severo.

I treni Intercity Notte Milano/Torino Porta Nuova-Lecce, dal 7 all’ 11 e dal 14 al 18 aprile, subiranno modifiche di percorso con cancellazioni delle fermate intermedie nel percorso tra Bologna Centrale e Foggia, con modifiche di orario e perdita di fermate.

Maggiori informazioni sono disponibili su www.trenitalia.com (sezione Infomobilità, alla pagina Lavori e Modifiche al servizio), su app di Trenitalia, numero verde gratuito 800 89 20 21, nelle stazione e nelle agenzie di viaggio convenzionate.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interventi sulla linea adriatica, 10 giorni di “passione” per chi viaggia in treno

LeccePrima è in caricamento