Permessi di sosta e abbonamenti: la fila allo sportello non più necessaria

Attivata la modalità online. Fino al 30 aprile restano validi i titoli del 2019. Resta aperto comunque lo sportello del City Terminal, dal 16 marzo

Una foto della conferenza stampa.

LECCE - C'è una nuova modalità per richiedere o rinnovare i permessi di sosta (gratuiti o agevolati) per i residenti nelle zone soggette a tariffazione e per acquistare gli abbonamenti da 20,40 e 80 euro. Per chiunque voglia e possa fare a meno dello sportello presso il City Terminal, comunque aperto dal 16 marzo, è sufficiente infatti accedere al sito di Sgm , registrarsi e seguire la procedura indicata.

Dopo il 30 di aprile, termine ultimo previsto, non saranno più valide le autorizzazioni relative al 2019 e non saranno necessari nemmeno più le vetrofanie, i bollini e i titoli cartacei da mettere bene in vista all'interno dell'auto: gli ausiliari del traffico e anche gli agenti di polizia locale potranno verificare inquadrando la targa con lo smartphone se l'auto che stanno controllando è di un residente con permesso gratuito o agevolato, se si tratta di un abbonato oppure di un conducente che sta pagando la sosta ordinaria tramite una delle applicazioni abilitate (presentate a novembre). 

Il nuovo servizio, che al momento riguarda una platea di circa cinquemila cittadini (tra residenti e abbonati), è stato presentato in conferenza stampa dal direttore di esercizio di Sgm, Ugo Guacci, dall'assessore alla Mobilità, Marco De Matteis e dal sindaco, Carlo Salvemini. Ha partecipato anche Giorgio Cocchi, project manager di Brav srl, la società che ha messo a disposizione la tecnologia necessaria e che opera già in decine di comuni italiani (tra cui Genova, La Spezia, Verona, Vicenza, Como).

L'obiettivo è quello di ampliare nei prossimi mesi il pacchetto di servizi digitali: si studia la possibilità di eliminare il biglietto cartaceo rilasciato dai parcometri e di estendere la modalità online al pagamento dei biglietti del trasporto pubblico urbano e delle tariffe previste per i bus turistici e quelli di collegamento a lungo termine. 

(Scarica la presentazione_Permessi_Abbonamenti in pdf).

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecce usa la nostra Partner App gratuita !

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi frode col gasolio agricolo, undici arresti e 64 indagati

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

Torna su
LeccePrima è in caricamento