rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Provvedimento urgente / Leuca / Via Basilicata

Rilevata una situazione di rischio: plesso “Rodari” dichiarato inagibile

Terminata anzitempo l'attività didattica presso il corpo A dell'istituto comprensivo di via Basilicata dove sono in corso lavori di adeguamento sismico. Ordinanza del sindaco

LECCE - Questa mattina il plesso “Rodari” della scuola dell'infanzia dell'istituto comprensivo Ammirato Falcone è stato chiuso per inagibilità con ordinanza urgente del sindaco di Lecce emanata a seguito di un sopralluogo tecnico. Alla ricezione del provvedimento i responsabili della struttura e il personale presente hanno gestito l'evacuazione dei piccoli alunni.

Una situazione di concreto pericolo è stata, infatti, riscontrata in una trave della copertura dell'interrato per la quale si teme un collasso strutturale con conseguente crollo delle specchiature di solaio a quella vincolate e già interessate, si legge nell'ordinanza, da fenomeni di cedimento. In quella parte dell'istituto sono in corso lavori di adeguamento sismico.

Il plesso coinvolto, al quale si accede da via Basilicata, sarà interdetto per il tempo necessario. L'anno scolastico degli alunni della scuola d'infanzia del corpo A - sezioni D, F, G, I, L - sembrava dunque già concluso ma una nota della dirigente scolastica, Bruna Morena, ha poi precisato le modalità alternative con cui verrà garantito il servizio fino al 10.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rilevata una situazione di rischio: plesso “Rodari” dichiarato inagibile

LeccePrima è in caricamento