Positiva al Covid addetta alla mensa, scuola d’infanzia in quarantena

Educatrici e bambini del "Cappuccetto Rosso" a casa. La decisione del sindaco, d'intesa con il Dipartimento di prevenzione della Asl: "Un caso emblematico di quanto influisca sull'organizzazione un solo caso"

Il plesso del "Cappuccetto Rosso".

LECCE – Sono state sospese per 14 giorni le attività della scuola di infanzia "Cappuccetto Rosso" di Lecce. Il sindaco, Carlo Salvemini, ha disposto la chiusura dopo la notifica di un caso di positività di una dipendente della cooperativa incaricata del servizio mensa. Per le educatrici e i bambini è scattato dunque il periodo di quarantena obbligatoria.

“Una misura precauzionale assunta come sempre – ha commentato il primo cittadino - con il conforto del Dipartimento di Prevenzione che ringrazio per la puntuale assistenza. Un caso emblematico, al pari di quello assunto la settimana scorsa per la scuola ‘Ascanio Grandi’ per misurare le pesanti conseguenze che un solo caso di positività accertato determina sull'organizzazione dei servizi educativi e scolastici, grande aggregatori sociali e come tali più esposti rispetto ai possibili contagi”.

Il riferimento alla scuola secondaria di primo grado, sita nel rione San Lazzaro, è presto spiegato: a causa di una sola positività ci sono sette classi in quarantena (fino al 26 novembre) ma anche 31 docenti, il che ha reso impossibile la prosecuzione delle lezioni in presenza. In questo caso (come per le primarie) è il dirigente scolastico, d’intesa con il Servizio di igiene e sanità pubblica a disporre la chiusura dell’istituto, mentre per le scuole di infanzia la decisione è diretta competenza dell’amministrazione comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Paura nella notte: fulmine su palazzina sveglia i residenti, danni a elettrodomestici

  • Scuola, in arrivo una nuova ordinanza: Ddi al 100 per cento per una settimana

Torna su
LeccePrima è in caricamento