Isola ceppo italiano di Covid-19: riconoscimento per Arianna Gabrieli

La ricercatrice di Galatina era nel team dell'ospedale Sacco di Milano che in piena emergenza pandemica ha fatto scacco al virus. Oggi è cavaliere della Repubblica

GALATINA- Ha lavorato ininterrottamente per sei giorni e sei notti in un team di ricercatori precari per isolare il ceppo italiano del coronavirus all’ospedale Luigi Sacco di Milano, dove erano arrivati i primi due contagiati vicini al “paziente uno” di Codogno: la ricercatrice di Galatina, Arianna Gabrieli, è stata insignita dell’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica che rappresenta simbolicamente l’impegno corale di tanti concittadini che hanno agito nel nome della solidarietà e dei valori costituzionali al tempo del coronavirus.

Il risultato raggiunto insieme ai colleghi ricercatori Alessia Lai, Annalisa Bergna e Maciej Tarkowski, anche loro insigniti dell’onorificenza, è stato ottenuto nel contesto di piena emergenza, con l’ospedale pubblico chiamato a gestire molti dei pazienti più gravi della Lombardia. La ricercatrice galatinese, che non si aspettava tale nomina, prosegue le proprie ricerche per studiare il meccanismo patogenetico del virus, anche se non vede l’ora di tornare a Galatina per riabbracciare la propria famiglia.

"La dottoressa Gabrieli è un esempio di dedizione, impegno e forza di volontà. L’onorificenza che il presidente della Repubblica Sergio Mattarella le ha voluto conferire, esprime emozionato il sindaco di Galatina, Marcello Amante, dà ufficialità a qualcosa che aveva già ampiamente inorgoglito me e tutta la città di Galatina per questa sua figlia di Noha che con il suo lavoro si è distinta in questi difficili mesi di lotta contro il covid-19. Ad Arianna e alla sua famiglia vanno i miei auguri e le mie più vive congratulazioni. Sono certo che le attività della nostra ricercatrice proseguiranno senza sosta e continueranno a sorprenderci ancora positivamente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con la ricercatrice Arianna Gabrieli e la stilista Irene Coppola sono due le salentine ad esser state insignite dell'onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica al tempo del coronavirus, una medaglia che va certamente al cuore di entrambe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento