Novità per il “Francesco Ciullo” / Salve

Stadio comunale di Salve, partono i lavori per il nuovo terreno in erba sintetica

Prenderanno il via a breve due importanti cantieri finanziati grazie ai fondi del Pnrr: opere per un milione di euro per completare l’impianto sportivo dove sarà sostituito il campo in terra battuta e rifatta la copertura della tribuna. In arrivo anche la mensa scolastica

SALVE – Nuovi lavori pronti a partire nel territorio di Salve dopo che il Comune, guidato dal sindaco Francesco Villanova, ha completato le procedure di consegna alle ditte appaltatrici: i nuovi cantieri cittadini sono quelli relativi al completamento dello stadio comunale “Francesco Ciullo” e per la realizzazione della nuova mensa scolastica che sarà a servizio dell’istituto comprensivo “Corciulo” di via Carducci.

Entrambi gli interventi sono finanzianti nell’ambito delle relative misure e dai fondi intercettati dall’amministrazione comunale nell’ambito del Pnrr rispettivamente di un milione di euro per lo stadio e di oltre 578 mila euro per la mensa scolastica.

C’è molta attesa per gli sportivi locali per l’avvio delle opere che consentiranno di dare un nuovo volto allo stadio comunale con la realizzazione del terreno di gioco in erba sintetica e la sistemazione della tribuna e dei servizi essenziali.

Lo stadio comunale di Salve

L’intervento andrà così a completare l’impianto sportivo polivalente che insiste sulla provinciale Salve-Ruggiano, dopo la realizzazione nel 2021 del campetto sintetico adiacente al campo di calcio e dopo che la giunta comunale ha deciso di intitolare lo stadio salvese al compianto mister Francesco Ciullo.

Il progetto relativo alla ristrutturazione e adeguamento del campo sportivo, redatto dall’ufficio tecnico e finanziato per un milione di euro dal Pnrr, prevede una serie di opere organiche e funzionali al conseguimento della riqualificazione, messa in sicurezza e a norma degli impianti presenti, nonché la realizzazione di strutture e manufatti per consentire la riappropriazione di tali spazi da parte della comunità locale. Lo stesso ha attenuto anche il via libera con i pareri di conformità da parte del Coni e delle Lega nazionale dilettanti.

Sono previsti essenzialmente il rifacimento del manto di gioco del campo di calcio a 11, attualmente in terra battuta, che verrà realizzato con erba sintetica. Il rifacimento di quattro torri faro, con illuminazione a led, e della recinzione perimetrale.

Tribuna

Sono altresì previste opere di manutenzione e messa a norma degli impianti del blocco spogliatoi, con la revisione e sistemazione degli impianti elettrici, di illuminazione e la sistemazione dei servizi igienici. Sarà rifatta anche la tettoia della tribuna per gli spettatori con una copertura parziale della gradinata esistente, oltre alla fornitura e la posa in opera di attrezzature e nuovi arredi sportivi. I lavori saranno realizzati dalla ditta Merico di Poggiardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio comunale di Salve, partono i lavori per il nuovo terreno in erba sintetica
LeccePrima è in caricamento