Sabato, 25 Settembre 2021
Eventi

Educazione alla cultura del benessere: a Lecce il festival “Incoscienza”

Dal cibo allo sport, passando per la psicosomatica e il digiuno: due giorni di laboratori, conferenze e incontri con relatori internazionali

LECCE – Due giorni di conferenze, spettacoli, laboratory e persino una fiera sui temi della salute e del benessere. Parte nel prossimo 3 e 4 Giugno “INcoSCIENZA”, il primo grande evento di educazione alla cultura del benessere con una visione etica. Nei due giorni presso l’Hotel Leone di Messapia di Lecce conferenze, spettacoli, laboratori e una fiera del benessere. Sul palco tanti relatori di grande fama con focus su diversi temi tra cui: alimentazione naturale e bio-veg, disintossicazione, cucina etica, tecniche e rimedi naturali di riequilibrio. E, ancora, psicosomatica e riprogrammazione emozionale, pediatria olistica, bioenergetica, fisica quantistica e spiritualità.

Promosso anche grazie al patrocinio della Provincia di Lecce e del Comune di Lecce, INcoSCIENZA” è un percorso di sensibilizzazione al cambiamento che si propone di fornire strumenti pratici e accompagnare la persona in ogni fase dello stesso. “L’obiettivo -dichiara Gianluca Santantonio, promotore dell’iniziativa- è quello di sensibilizzare adulti e bambini rispetto ad un nuovo modo di concepire se stessi e il mondo; un modo che tiene anche conto delle nuove conoscenze filosofiche e scientifiche”. Non a caso, aggiunge: “Oggi ci sono sempre più prove scientifiche che indicano come opportune scelte nutrizionali e stili di vita consapevoli siano essenziali per favorire salute e longevità, prevenire le malattie croniche o facilitarne la guarigione”. 

Ad inaugurare INcoSCIENZA, sabato 3 Giugno, il mini campionato di cucina crudista, gara etica riservata a bambini e genitori. Seguono diversi seminari e laboratori tra cui quello pratico di “Riflessologia olistica plantare e corporea” rivolto alle mamme, e poi il laboratorio pratico “Depurarsi con gli estratti”. Sempre in mattinata, la conferenza “La nuova alimentazione sostenibile e il potere riequilibrante del digiuno. Il rapporto Cibo-Mente”. Ma gli eventi previsti nel maxi evento sono davvero tanti.

L’iniziativa proseguirà anche domenica, 4 giugno, presso l’Hotel Leoni di Messapia, con una conferenza su “Rapporto mente-corpo e le soluzioni della medicina naturale nel processo di riequilibrio” con dei focus sui rimedi naturali nella “Psisomatica ginecologica”. Seguono la  conferenza “Impara l’inglese velocemente e senza sforzo” con un approfondimento  sulle neuroscienze come metodo per apprendimenti veloci ed efficaci. E ancora un laboratorio teorico pratico di biodanza, uno sulla Pediatria olistica e un dibattito su “Autismo: nuove e illuminanti scoperte scientifiche”.  A chiudere l’evento è la consegna del Premio “Percorsi 2017” che vuole dare un riconoscimento di merito a persone che nel territorio promuovono con impegno e passione la cultura della consapevolezza.  L’ingresso e la partecipazione sono gratutiti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Educazione alla cultura del benessere: a Lecce il festival “Incoscienza”

LeccePrima è in caricamento