Eventi

OMAGGIO A DOMENICO MODUGNO

Sul palco la cantante Serena Spedicato e il pianista Marco Della Gatta ripercorrono la carriera di "Mister Volare"

teleragnatele

Sabato 12 maggio alle 21.30 la Saletta della Cultura Gregorio Vetrugno di Novoli (Le) prosegue il suo viaggio alla scoperta della musica d'autore italiana. La nuova edizione della rassegna Tele e ragnatele, curata da Mario Ventura e realizzata in collaborazione con la Cooperativa Coolclub, ospita l'esibizione di Serena Spedicato e Marco Della Gatta che presentano un Omaggio a Domenico Modugno.

Spesso il carattere esterofilo di noi italiani ci spinge a cercare altrove ispirazioni artistiche ed autori da omaggiare, scordando così la poesia musicale del nostro Paese e cantautori che ci hanno lasciato un'eredità ricchissima. È il caso di Domenico Modugno, riverito e ufficialmente amato da tutti ma preso realmente a modello solo da pochi. Il cantautore barese è padre della musica italiana moderna, depositario dell'arte non solo della scrittura ma anche dell'interpretazione drammatica, appassionata e commossa del testo, forte com'era dell'esperienza teatrale.

Marco Della Gatta (piano, composizioni e arrangiamenti) e Serena Spedicato (voce e composizioni) formano un duo affiatato, che fa della ricerca artistica il punto di contatto fra due personalità musicali distinte ma ben dialoganti. Schivando le mode i due artisti concentrano gli sforzi su qualità ed originalità delle proposte, proponendoci in questa occasione un omaggio a Modugno, con sensibilità però tutta personale, profumata dagli arrangiamenti sopraffini di Marco Della Gatta e dalla voce avvolgente ed elegante di Serena Spedicato. Il repertorio si concentra in particolare sui brani del primo periodo, non necessariamente famosi al grande pubblico, come Lu Pisce Spada, Lu Minaturi, La Sveglietta, La Donna Riccia, Strada 'Nfosa, ma anche perle più tarde: Come Hai Fatto e Amara Terra Mia.


In tono con tale poesia il duo eseguirà anche alcune composizioni proprie, quale Chiudi Gli Occhi e Esco Da Me, con testo di Spedicato e musiche di Della Gatta e La Pioggia Che Non Se Ne Va Mai e Geneviève Alla Finestra, dello stesso pianista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

OMAGGIO A DOMENICO MODUGNO

LeccePrima è in caricamento