Martedì, 28 Settembre 2021
Eventi

“ChiAma la vita”: il libro inchiesta sull'inferno degli incidenti stradali

Sarà presentato nel pomeriggio, alle Officine Cantelmo di Lecce, il volume della giornalista salentina Federica Sabato e pubblicato da Edizioni Esperidi

LECCE - Quello degli incidenti stradali è, da sempre, uno dei fenomeni più temuti nel Salento. Puntualmente, con l’arrivo della stagione estiva, ci si attrezza con strumenti deterrenti, si fa di tutto per contenere il numero dei sinistri, ma le statistiche non sono incoraggianti. La giornalista Federica Sabato, attraverso un libro inchiesta, ha affrontato questo argomento sotto una luce completamente nuova. Un approccio non solo numerico, né didattico. Ma umano.

Si intitola “ChiAma la vita”, il volume pubblicato da Edizioni Esperidi: sarà pubblicato alle 18,30 di oggi, presso le Officine Cantelmo di Lecce. Presenti all’incontro, oltre all’autrice e a numerosi ospiti che hanno collaborato al volume, anche il sindaco di Lecce, Carlo Salvemini e il presidente della Provincia Antonio Gabellone.

In ognuna delle testimonianze riportate tra le 70 pagine dell’inchiesta - quelle di chi è rimasto ferito in un incidente, o ha perso un figlio - vi è accanto una lettura psicologica dell’accaduto. Si punta all’umanità perché è da lì che bisogna ripartire: le leggi fanno tanto ma non sono tutto, ma è necessario ri-educare. Pagine strazianti, a tratti crude per l’inferno privato raccontato da chi ha attraversato il dolore lancinante della perdita di un parente. Il ricavato della vendita del libro, peraltro consigliato anche a studenti e scuole, sarà devoluto in beneficienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“ChiAma la vita”: il libro inchiesta sull'inferno degli incidenti stradali

LeccePrima è in caricamento