rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
A Nardò / Nardò

“La verità è sola”: in scena il conflitto di interessi tra politica, scienza e media

Appuntamento giovedì e venerdì (ore 21) con lo spettacolo tratto da un testo di Ibsen nell’ambito del sesto appuntamento della rassegna Quarta Parete

NARDO’ - Domani, giovedì 30 marzo, e in replica dopodomani, venerdì 31 marzo, al Teatro Comunale (corso Vittorio Emanuele II) il sesto appuntamento con la rassegna Quarta Parete, organizzata da TerramMare Teatro in collaborazione con il Comune di Nardò. In scena La verità è sola, spettacolo tratto da un testo di Henrik Ibsen (Un nemico del popolo) e portato in scena dalla compagnia “Amanti del teatro neretino”, con la regia di Silvia Civilla e la drammaturgia di Pietro Pizzuti.

In una cittadina a noi contemporanea, il laboratorio Ecomedico scopre che l’acqua è inquinata, pericolosa per la salute di tutti i cittadini e dannosa per l’intero ecosistema. È questa una verità che potrebbe rovinare la florida economia che la cittadina ha costruito finora. Ecco perché il sindaco, autorità politica, per mantenere la quiete, farà di tutto per contestare, sminuire e mettere a tacere la pericolosa rivelazione. Il testo scritto nel 1888 da Henrik Ibsen, uno dei più noti drammaturghi della storia del teatro, mette in luce il conflitto di interessi che può nascere tra il mondo politico, quello scientifico e quelle mediatico. Un testo riadattato all’attualità per riaffermare che il teatro da sempre è lo specchio dei limiti umani e che può aiutare a superarli.

L’inizio dello spettacolo è alle ore 21. Il costo del biglietto è 10 euro. I biglietti possono essere prenotati telefonicamente e acquistati nei giorni di mercoledì, dalle ore 17 alle 19, e di sabato, dalle ore 10 alle 12. Informazioni ai numeri 320 8949518 e 389 7983629. Tutti i dettagli sulla rassegna Quarta Parete al link https://terrammareteatro.it/quarta-parete-2022-23/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La verità è sola”: in scena il conflitto di interessi tra politica, scienza e media

LeccePrima è in caricamento