rotate-mobile
Politica

Lavori nel piazzale della stazione, approvata copertura per 1,5 milioni di euro

L'assessore Anita Maurodinoia: "Si potrà completare l’intervento sul secondo fronte e con i lavori di rigenerazione urbana promossi dall’amministrazione comunale di Lecce"

LECCE - La Giunta regionale ha approvato la copertura finanziaria per i lavori da eseguire sul piazzale della stazione ferroviaria di Lecce. Si tratta di 1 milione 532mila e 662,28 euro, attigendo alle risorse del Psc Puglia, sezione speciale. Si tratta di opere andranno a completare l’intervento riguardante il prolungamento del sottopasso ferroviario “con annesso nodo intersettoriale per la mobilità e la sosta propedeutici al ribaltamento della stazione ferroviaria di Lecce”.

Il progetto è stato realizzato dal Comune di Lecce e finanziato dalla Regione Puglia, in tutto, con 13 milioni e mezzo di euro con fondi derivanti dalla delibera del Cipe riguardante l’accordo di programma rafforzato “trasporti” del 27 maggio 2013, oggi confluito nel Psce della Puglia.

“La notizia è di quelle molto attese”, rileva l’assessore regionale ai Trasporti e alla mobilità sostenibile, Anita Maurodinoia. “Questo finanziamento permette di completare l’intervento sul secondo fronte di stazione di Lecce e di continuare con i lavori di rigenerazione urbana promossi dall’amministrazione comunale di Lecce nell’area compresa tra la stazione ferroviaria e l’arteria cittadina di viale Grassi”.

photo1687263723-2

“Il piazzale della stazione – spiega ancora l’assessore – rappresenta un nodo di interscambio della mobilità cittadina nel quale si integrano il capolinea del trasporto urbano, le postazioni taxi e bike sharing. Il progetto prevede la sua trasformazione in area pedonale protetta, il cui transito sarà consentito ai soli mezzi del trasporto pubblico locale, ai taxi e ai pedoni e sarà inoltre realizzata un’area alberata. Interventi, quindi – conclude – che garantiranno intermodalità, sostenibilità ambientale e migliore qualità dei servizi pubblici”.

Soddisfatto Alessandro Delli Noci, oggi assessore allo Sviluppo economico regionale, ma in passato vicesindaco e assessori ai Lavori pubblici a Lecce. “Il progetto del ribaltamento della stazione di Lecce mi ha visto impegnato già da assessore ai Lavori pubblici del Comune. Si tratta di un’opera strategica che, insieme al piazzale, cambierà il volto della città e i servizi legati alla mobilità integrata ferro e gomma. Per questo, lo sblocco avvenuto grazie ai fondi regionali mi rende particolarmente orgoglioso. L’aumento dei costi non poteva fermare un progetto così importante per la città. Ringrazio i colleghi Maurodinoia e Piemontese, i rispettivi assessorati e l’Autorità di gestione per un lavoro svolto all’unisono”.

"Cantiere in pochi giorni"

“Ringrazio l'assessora regionale ai Trasporti Anita Maurodinoia e tutta la giunta regionale per aver approvato la copertura finanziaria dei lavori su piazzale Oronzo Massari e su viale Oronzo Quarta”, interviene il sindaco, Carlo Salvemini, spiegando che “questa delibera ci permette così di recuperare 1,5 milioni di euro che possono rientrare nel quadro economico originario del progetto di ribaltamento della stazione, il cui cantiere potrà riprendere nel giro di pochi giorni senza più l'incognita di come fronteggiare i rincari sui materiali”.

“La riqualificazione di piazzale Massari e viale Oronzo Quarta,  insieme al progetto del ribaltamento - prosegue il primo cittadino -  inciderà non solo sul quartiere Rudiae-Ferrovia, ma su tutta la mobilità in arrivo dall'ingresso sud della città, con ripercussioni positive soprattutto per i tanti pendolari che ogni giorno si spostano da Lecce in treno per raggiungere luoghi di lavoro in comuni diversi e che avranno spazi e servizi nuovi per lasciare l'auto, la bici, lo scooter e prendere il treno. O meglio ancora, arrivando in stazione in bus, taxi o a piedi. Sarà una grande trasformazione urbana che renderà Lecce più bella, accogliente, accessibile grazie anche alla dedizione di Alessandro Delli Noci e Marco Nuzzaci”, conclude il sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori nel piazzale della stazione, approvata copertura per 1,5 milioni di euro

LeccePrima è in caricamento