Martedì, 27 Luglio 2021
Politica

Rifiuti pericolosi: le insistenti richieste di rimozione dell'amianto

Una burocrazia lunga per la salute altrui: un cittadino sottolinea il disinteresse di chi dovrebbe rimuovere i rifiuti pericolosi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Là dove meno te lo aspetti, giacciono vecchie grondaie di cemento eternit rotte e vecchi serbatoi di amianto abbandonati da anni, tante le richieste di rimozione fatte allo I.A.C.P. ma niente,nessuno si muove,ed i rifiuti pericolosi rimangono là sulla torretta del terrazzo e chissa quando si decideranno a rimuoverli, forse quando qualcuno degli inquilini dello stabile lamenterà qualche malattia derivata da essi, dell'apparato respiratorio (asbestosi, carcinoma polmonare) e delle membrane sierose, principalmente la pleura (mesoteliomi).eh si ! è scientificamente dimostrato che l'esposizione alle fibre di amianto può provocare dette malattie.allora che facciamo ?chiamiamo il numero verde dello I.A.C.P.? e cosa ti rispondono? :(la sua richiesta è in fase di valutazione ) .ma io vi ho mandato delle foto comprovanti l'esistenza del materiale in questione! e loro :( manderemo un nostro tecnico). allora si mobilitano mandano il personale ,effettuano le verifiche ,fotografano il tutto,( le faremo sapere) . ma ad oggi, il tutto rimane li sul terrazzo .allora io dico........ questi non se ne fregano niente della salute altrui ,loro, si preoccupano se paghi il canone di locazione,oppure ti intimano a fine anno di presentare la dichiarazione dei redditi,questo non se lo dimenticano mai, eh si ! solo il dovere .per i diritti bisogna agire giuriticamente altrimenti sono tutti sordi ,loro ti appioppano le penali quando non paghi o quando non dichiari i redditi :pronti ad aumentarti il canone non appena dichiari di aver guadagnato un euro in più.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti pericolosi: le insistenti richieste di rimozione dell'amianto

LeccePrima è in caricamento