rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
social Castro

Chiacchierano su un gonfiabile, non si accorgono che la corrente le ha portate al largo

L'episodio ha riguardato due amiche, una della quali è una giornalista locale, e fa da monito ai rischi che si possono correre al mare

CASTRO MARINA - Conversavano in acqua a bordo di un cigno gonfiabile, come può capitare a chiunque decida di trascorrere una tranquilla giornata al mare. Sullo sfondo il suggestivo scenario di Castro, quella che ormai da tutti è stata ribattezzata come la perla del Salento.

Probabilmente, però, erano talmente immerse nel loro dialogo da non badare alle meraviglie paesaggistiche che contraddistinguono tale zona. Ma soprattutto non si sono accorte che si stavano allontanando molto dalla costa, tanto da prendere letteralmente il largo. 

Le protagoniste del curioso episodio sono state due giovani donne salentine, che lo scorso 9 agosto hanno visto trasformare una giornata di relax in un'avventura spiacevole. 

Circostanza che, per fortuna, si è chiusa nel migliore nei modi e che ora possono raccontare ad amici e conoscenti con il sorriso sul volto. Una delle due malcapitate, tra l'altro, è la nota giornalista Mariafrancesca Errico, collega che non ha mancato di raccontare l'episodio presso l'emittente per cui lavora. Il video, infatti, è stato condiviso dalla stessa sui social e poi ha raggiunto un certo grado di popolarità tra gli utenti della rete. 

Quel 9 agosto, le due ragazze non volevano allontanarsi troppo dalla riva, ma purtroppo non avevano fatto i conti con il forte vento di tramontana che le ha trascinate al largo. 

Dunque, sono arrivate in una zona di mare usualmente percorsa dalle barche, tanto che non sarebbero mai riuscite a tornare autonomamente da dove erano partire. Per fortuna un'imbarcazione le ha viste, capendo subito cosa fosse accaduto, e le ha aiutate a giungere sulla costa. 

L'accaduto fa da monito a quanto può succedere in mare, un patrimonio naturalistico immenso ma che - anche inavvertitamente - può nascondere delle insidie. Sempre meglio fare attenzione.

Per inciso, le due amiche si sono sbarazzate del cigno gonfiabile, probabilmente poiché rappresentava il ricordo di un'esperienza da non ripetere assolutamente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiacchierano su un gonfiabile, non si accorgono che la corrente le ha portate al largo

LeccePrima è in caricamento