rotate-mobile
social

Un corso triennale per diventare attori di professione: partono le selezioni

A Lecce si tengono le lezioni dell'Accademia mediterranea dell'attore, che si accinge ad accogliere i giovani dai 18 ai 30 anni interessati a svolgere i provini per l'accesso

LECCE - Venerdì 8 settembre dalle ore 9:00 alle ore 13:00 presso il Convitto Palmieri si terrà la prima sessione dei provini per allievi attori dell’Accademia mediterranea dell'attore (Ama), ente di formazione diretto da Franco Ungaro.

Alla selezione potranno partecipare i giovani di età compresa fra i 18 e 30 anni che nella vita vogliono intraprendere il mestiere dell'attore/attrice. Quello proposto è l'unico corso in Puglia riconosciuto  dal Ministero della Cultura, da quest’anno equiparato ai corsi che si realizzano nelle accademie nazionali italiane.

Per gli ammessi, il corso triennale si svolgerà con lezioni pomeridiane tutti i giorni dal lunedì al venerdì. 

Nel corpo docente di Ama, ci sono alcuni fra i migliori professionisti della scena teatrale nazionale e internazionale: Barbara Toma, Ippolito Chiarello, Marco Falcomatà, Silvia Lodi, Carla Guido, Paola Martelli, Lorenzo Paladini, Flavio Albanese, Arturo Cirillo, Ennio Sammarco, Marco Manchisi, Roberto Latini, Gabriele Vacis, Maria Cassi, Sonia Antinori, Dejan Dukovski e Alexandar Popovski, Maurizio Braucci, Daniela Gambaro, Franco Ungaro, Serena Sinigaglia, Riccardo Lanzarone, Piotr Cholodzinski, Tonio De Nitto, Paolo Musio

"L'obiettivo di Ama - dichiara il direttore Franco Ungaro - è quello di attrarre nelle proprie aule gli studenti e i giovani che decidono di costruire qui a Sud e nel Salento il proprio futuro professionale di attori e attrici. E Lecce, con lo splendore del suo barocco e con la presenza del Dams e con la stessa aula didattica dove ha studiato Carmelo Bene, può essere davvero una destinazione che permette ai giovani di crearsi una prospettiva di vita improntata alla bellezza e allo sviluppo del proprio talento creativo. Ora l’auspicio è che dal prossimo ottobre ancora più giovani frequentino il Convitto Palmieri per imparare questa antica ma sempre più affascinante arte del teatro”". 

Il provino consiste in un colloquio preliminare, recitazione a memoria di un monologo, un canto o una canzone eseguita a cappella dal candidato. Ulteriori sessioni di provini sono programmate per il 9, 23 e 30 settembre.

Per ulteriori informazioni è possibile crivere una mail a info@accademiaama.it oppure consultare l'apposito sito internet.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un corso triennale per diventare attori di professione: partono le selezioni

LeccePrima è in caricamento