Sabato, 13 Luglio 2024
social

Da "Lolita Lobosco" al nuovo giallo, Gabriella Genisi presenta il suo ultimo libro a Lecce

La protagonista del romanzo è Chicca Lopez, giovane ed intraprendente maresciallo dei carabinieri. L'evento culturale si terrà nel Chiostro degli Agostiniani

LECCE - Prosegue la terza edizione di Agostiniani Libri, rassegna letteraria del Comune di Lecce, organizzata in collaborazione con Diffondiamo idee di valore, Conversazioni sul futuro e altre associazioni, librerie e realtà attive sul territorio, che rientra nel cartellone di Lecce in scena.

Giovedì 14 settembre, alle ore 19:30 con ingresso libero, nel Chiostro degli Agostiniani in viale Michele de Pietro 10 a Lecce, appuntamento con la presentazione del romanzo "L'angelo di Castelforte", nuovo giallo della scrittrice barese Gabriella Genisi (Rizzoli). L'autrice della serie del commissario Lolita Lobosco, da cui è stata tratta la fiction televisiva di successo "Le indagini di Lolita Lobosco" con Luisa Ranieri, dopo "Pizzica amara" (2019) e "La regola di Santa Croce" (2021), torna con un nuovo capitolo di una delle serie più amate della scena noir italiana. La protagonista è Chicca Lopez, giovane e intraprendente marescialla dei carabinieri.

Copertina del libro 'L'angelo di Castelforte (Rizzoli)'

La scrittrice dialogherà con Marcella Rizzo (insegnante). Nel romanzo, al 149° piano di un grattacielo nel cuore della City, Victor Allen, un anziano lord inglese, regola lo schienale della poltrona, inforca gli occhiali color tartaruga e si immerge nelle bellezze del Salento. La trasparenza del mare che si fonde con la macchia mediterranea, la terra rossa punteggiata di ulivi, un panorama mozzafiato: non appena vede il video mostratogli dall'agente immobiliare decide che la tenuta nell'antico borgo di Castelforte sarà sua. Lì infatti fonderà una residenza per scrittori, selezionati in tutto il mondo per lavorare a un progetto letterario. All'inaugurazione, Castelforte risplende e sembra promettere una quiete paradisiaca ai futuri abitanti. 

Intanto Chicca Lopez, dopo l'ultima indagine che l'ha stremata, naviga su una barca nel mare d'inverno insieme a Glenda, la barista che le ha rubato il cuore. Ma la vacanza dura poco: una scrittrice della residenza è stata trovata con la testa fracassata, ed è solo l'inizio. L'indomita carabiniera deve tornare in servizio e indagare su un nuovo complicato caso. In questo romanzo di parole, respiri, tramonti, amore, morte, l’autrice ci racconta il lato più perturbante degli scrittori. E, come tanti piccoli indiani, ognuno di loro dovrà guardarsi le spalle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da "Lolita Lobosco" al nuovo giallo, Gabriella Genisi presenta il suo ultimo libro a Lecce
LeccePrima è in caricamento