social

Professionista leccese nominato "ambasciatore della fotografia" in Cina ed Albania

Selezionato per l'International art photography festival di Lishui, è uno dei dodici italiani inseriti nella rassegna

LECCE - Il fotografo salentino Francesco Padula è stato nominato ambasciatore della fotografia italiana sia in Cina che in Albania. Un doppio riconoscimento importante che arriva a circa un anno di distanza dalla sua inclusione nella nazionale italiana di fotografia.

Uno dei suoi scatti (la foto proposta in basso) è attualmente esposto in occasione dell'International art photography festival di Lishui (Cina), poiché Padula è stato selezionato dal Fiof (fondo internazionale per la fotografia) tra i dodici professionisti scelti per rappresentare la fotografia Italiana nell'importante rassegna asiatica che si sta tenendo dal 6 all'11 novembre 2023.

L'immagine esposta in Cina

L'altro riconoscimento, "quello albanese", è avvenuto precedentemente in virtù del festival Fokus 14, tenutosi dal 18 al 22 settembre scorso a Tirana nella "Fier e Valona". Qui il fotografo salentino è stato nominato - sempre dal Fiof - come ambasciatore della fotografia italiana in Albania e finalista in due categorie all’interno della medesima manifestazione: ovvero le sezioni "Life" e "Press Photo". 

La foto esposta in Albania

Biografia

Francesco Padula nasce a Campi Salentina nel 1983 e nel 2001, finiti gli studi, si trasferisce a Roma, città nella quale vive per 16 anni e dove si forma professionalmente. Fotografo certificato Qip (qualified italian photographer), vince di numerose borse di studio presso le più prestigiose scuole di fotografia italiana, tra le quali Ied e Scuola romana di fotografia e cinema e fonda il suo studio fotografico nel 2013. Oggi vive a Lecce, specializzato in "wedding photography" (fotografia per matrimoni),  si occupa anche di fotografia e video di reportage, ritratto, still life per la pubblicità, per l'editoria e l'industria sull’intero territorio nazionale ed estero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Professionista leccese nominato "ambasciatore della fotografia" in Cina ed Albania
LeccePrima è in caricamento